friends Mushtaq Butt Rakha Sahotra

questa è una storia veramente assurda! loro la NATO sono i golpisti, che devono subire le sanzioni non la RUSSIA! E per gli omicidi FALCONE e Borsellino si parla di servizi Deviati dello STATO (alias: . la CIA ) poi, figuriamoci, per tutto il resto: cosa può succedere! ] QUANDO I SACERDOTI DI SATANA PUBBLICANO IMMAGINI E COMMENTI? LORO SONO PRESI DALLA TACHICARDIA A PENSARE CIRCA CHE COSA IO NE POSSO FARE! MA SBAGLIANO QUASI SEMPRE NELLE LORO ASPETTATIVE PERCHÉ, IO SONO IMPREVEDIBILE! ED IN REALTÀ HO TROVATO UNA NUOVA DIMENSIONE DELLA FEDE DA POTER ESPLORARE: E SE CI RIESCO? LI MANDO TUTTI AL MANICOMIO! [ MOSCA, 27 MAG - Le dichiarazioni del G7 sulla necessita' di prolungare le sanzioni contro la Russia sono "assurde, perché i partecipanti di questa struttura pongono l'esecuzione degli accordi di Minsk" per il conflitto ucraino "come condizione per abolire le sanzioni": lo ha dichiarato il vice ministro degli Esteri russo Serghiei Riabkov. 'La richiesta di ritirare le forze straniere dal Donbass non ha a che fare con la realta' perche' non ci sono truppe straniere nel Donbass', ha detto il vice ministro ribadendo la posizione di Mosca, che respinge le accuse di sostenere i separatisti del sud-est ucraino con armi e combattenti. 'La seconda richiesta, che riguarda il ripristino del controllo del confine' da parte ucraina 'e' inserita negli accordi di Minsk come tappa finale della loro esecuzione', ha affermato Riabkov accusando il G7 di 'mettere ancora una volta il carro davanti al cavallo' e Kiev 'di non mettere in atto gli accordi di Minsk nei punti chiave'.

Abe ADESSO può fare tutti i "chinotti ad OBAMA GENDER", perché adesso è con il cazzo che avrà le isole CURILI!
MA, VOI SAPETE COME VI VEDE UN SACERDOTE DI SATANA QUANDO, È LUI CHE PARLA DI RICONCILIAZIONE COME PAPA FRANCESCO? certo, LUI VI VEDE TUTTI COME ZOMBIES NEL CIMITERO! visita Obama apre a riconciliazione

Cremlino, sanzioni danneggiano economia ] e allora? Bush ha detto: "tanto peggio è per tutti, tanto meglio è per noi!" e ROTHSCHILD gli ha risposto: "quando nella Massoneria: hanno sputato sul VANGELO e sulla COSTITUZIONE? Poi i nostri politici e i Bildenberg sono pronti per ogni infamia!" E MENTRE LORO LO DICEVANO? IO LI HO SENTITI!

Dmitri Peskov, ha commentato il divieto di ingresso in Ucraina per cinque anni a Mikhail Gorbaciov sancito dalle autorità di Kiev dopo che l'ultimo leader sovietico ha detto che sulla Crimea si sarebbe comportato "come Vladimir Putin". Mikhail Gorbaciov E PAPA GIOVANNI PAOLO II, SONO DEI GIGANTI DELLA STORIA, MENTE TUTTI I POLITICI EUROPEI STANNO PER FINIRE LA LORO CRIMINALE VITA DI TRADITORI e massoni, MOLTO PROBABILMENTE per MORTE VIOLENTA! .. e non deve stupire che, proprio Rothschild: voglia lui: la loro morte, per poter decapitare e rendere ineficienti le nostre Istituzioni

Cameron,non sono euroscettico mascherato ] in questo lui dice il vero: "LUI È SOLTANTO UN TRADITORE, DEI PRINCIPI DEMOCRATICI E COSTITUZIONALI " perché, il suo obiettivo non è il popolo o i popoli europei, no! ma lui deve realizzare la religione di Lucifero JABULLON: SpA Talmud Banche Centrali, con Gezabele second UK, dove la Chiesa Anglicana Inglese è già morta nella apostasia da decenni!

se le Religioni, non riescono a vedere: i sacerdoti di satana nella CIA SPA FED NWO, e non riescono a vedere quello che è ovvio per tutti i popoli: cioè che, USA NATO LEGa ARABA: sono un solo Culto di Lucifero.. poi, chiaramente, tutte le Religioni verranno spazzate via! ED È QUESTO L'OBIETTIVO VERO DELLA KABBALAH annientare in un colpo solo tutte le Religioni. E da questo punto di vista, la occupazione del TIBET da parte della CINA (come risorsa strategica contro l'IMPERO ROTHSCHILD) rappresenta una speranza per tutti i popoli liberi del mondo! ] [ NEW DELHI, 27 MAG - Il primo ministro del governo tibetano in esilio, Lobsang Sangay, ha prestato giuramento oggi a Dharamsala, nel nord dell'India, per un secondo mandato. Lo riferisce un comunicato del sito internet dell'Amministrazione centrale tibetana (Cta). La cerimonia è avvenuta alla presenza del Dalai Lama, il leader spirituale dei tibetani, delle autorità indiane dell'Arunachal Pradesh e di migliaia di persone davanti al tempio di Tsuglagkhang.

per questi MASSONI FARISEI E SALAFITI: figli del demonio? i martiri cristiani non esistono NE: in Corea del Nord, come non esistono NEANCHE: nella LEGA ARABA! LO GIURO: VERRÀ IL GIORNO CHE CORRERANNO DA UNA STANZA ALL'ALTRA NON SAPENDO DOVE POTER SALVARE LA LORO CAROGNA! sanzioni decise dal Consiglio di Sicurezza dell'Onu con la Risoluzione 2270 del 2 marzo. Oggi i 28 "considerando che le azioni della Corea del Nord costituiscono una grave minaccia alla pace internazionale ed alla sicurezza nella regione" hanno deciso di rafforzare le sanzioni per colpire più specificamente i programmi di Pyongyang per la costruzione di armi nucleari e missili balistici. Tra le misure, anche il divieto di accesso per tutti gli aerei e le navi nordcoreane nel territorio della Ue.

Hollande L'ESATTORE: E ROTHSCHILD LO STROZZINO HANNO DETTO: "Avanti fino in fondo AL BUCO DEL CULO, sulla riforma del lavoro!"

IL BUGIARDO Cameron, FORSE con Brexit a rischio crescita e posti di lavoro. MA CERTAMENTE DIVENTERETE, GLI SCHIAVI TOTALI: DI UN POTERE BANCARIO SPA FED NWO IL GUFO AL BOHEMIAN GROVE, POTERE BILDENBERG OCCULTO USUROCRATICO DEMONIACO ED ESOTERICO: PER IMPREGNARE DI SATANA TUTTO E TUTTI! E CHI PUÒ DIMENTICARE PRODI CHE DISSE CHE AVREMMO LAVORATO 5GIORNI, MA, CHE AVREMMO GUADAGNATO PER 7GIORNI: POI, ABBIAMO PERSO IL 50% DEL POTERE DI ACQUISTO: INVECE!


Pubblicazione dei commenti sui widget social bloccata ] [ FACEBOOK mi ha punito perché, io lo stesso commento lo postavo su
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion ovviamente su ANSA, ed ovviamente su sputnik! COSÌ IL SISTEMA PERCEPIVA LO SPAM.. [ Pubblicazione dei commenti sui widget social bloccata ] si, ma non c'è qualcuno che può fingere di essere innocente con me! Saranno puniti: per alto tradimento comunque!

UNIUS REI 27.05.2016 | la storia si ripete: i nazisti NATO CIA OCI ONU: MASSONI islamisti SHARIA genocidio e soffocatori di popoli sovrani ORGANIZZATI COSTITUZIONALMENTE: VIOLATORI OBAMA DI REGOLE DEMOCRATICHE? SONO RITORNATI!  26.05.2016.  La storia si ripete?La settimana della celebrazione del 71° anniversario della Vittoria sul nazi-fascismo è stata scelta dalla NATO per l’attivazione, il 12 maggio, del sistema antimissile installato in Romania, nella base di Deveselu. Il giorno seguente è stata posta la prima pietra del sistema analogo in Polonia, a 200 chilometri dall’enclave russa di Kaliningrad.
http://it.sputniknews.com/#ixzz49t5bgiDf

UNIUS REI 27.05.2016 | QUESTO DIMOSTRA CHE: 1. LO SCUDO MISSILISTICO AI CONFINI CON LA RUSSIA È AGGRESSIVO, ED È NUCLEARE TATTICO: 2. PER REALIZZARE UN COLPO MORTALE A TRADIMENTO! 3. LO STERMINIO NUCLEARE DELLA EUROPA SI È COMPIUTO! http://sptnkne.ws/buTr Gli USA hanno accusato di tradimento la Spagna, perché Madrid consente alla navi militari russe l’accesso al porto della città autonoma spagnola di Ceuta situata nel Nord Africa di fronte a Gibilterra. Lo ha scritto oggi il Times. "L'autorizzazione data dalla Spagna alle navi russe compromette il principio di solidarietà della NATO. I paesi del mondo intero permettono alla Russia di espandere la propria presenza militare attraverso l'accesso ai porti", ha dichiarato il membro del Congresso USA Joe Pitts.
Secondo Pitts, "l'Alleanza dovrebbe avere una precisa strategia per impedire alla Russia questo accesso."
http://it.sputniknews.com/mondo/20160527/2770179/spagna-nato-russia.html#ixzz49t7yqlSg


Tsipras: l’Europa non ha futuro senza la Russia, GLI USA HANNO SBAGLIATO TUTTO! FACCIAMO UNA ALLEANZA CON LA RUSSIA E CACCIAMO GLI USA! 27.05.2016, In vista della visita del presidente Putin in Grecia, il Premier greco Alexis Tsipras ha raccontato a Sputnik il ruolo della Russia nella sicurezza europea, del suo rapporto con le sanzioni e del nuovo livello raggiunto dai rapporti tra i due paesi. Secondo Tsipras, l'Europa non può andare avanti con questo circolo vizioso delle sanzioni, della militarizzazione e della retorica dei tempi della Guerra Fredda. "Le sanzioni UE e le misure di risposta russe hanno un'influenza negativa sulla nostra cooperazione commerciale, ma noi siamo convinti che ci siano dei settori, come quello degli investimenti nelle infrastrutture, del trasporto e dei porti, ma pure quello energetico e del turismo, su cui dobbiamo concentrare la nostra attenzione per raggiungere risultati palpabili", ha affermato Tsipras.
"La sicurezza europea non può essere garantita senza la collaborazione e il dialogo con la Russia", ha sottolineato il Premier greco.
"Scriveremo con il presidente Putin una dichiarazione politica per il consolidamento dei nostri rapporti", ha affermato Tsipras, che ha aggiunto "per quanto riguarda il settore energetico, oltre alla recente intesa Edison-DEPA-Gazprom sarà siglato un'importante accordo tra Rosneft e Elpe".
Oggi il presidente putin è arrivato in Grecia per una visita di due giorni. Dall'aeroporto ha raggiunto il palazzo presidenziale per incontrare il presidente della repubblica Prokopis Pavlopoulos e successivamente incontrerà il primo ministro Alexis Tsipras.
  http://it.sputniknews.com/mondo/20160527/2770494/tsipras-putin-incontro.html#ixzz49tB5SgmB


NATO: firmato protocollo per l’ingresso nell’Alleanza del Montenegro || UNIUS REI 20.05.2016 | non ci sono politici nel REGIME tecnocratico massonico finanziario Bildenberg, che abbiamo la statura morale di opporsi al MOSTRO NATO USA, quindi i popoli sono pronti per il massacro!
giovanni
23:49 19.05.2016 | Una Babilonia europea, fondata sul mestiere piu antico del Mondo!

msan.mr 20.05.2016 Le tessere del mosaico Neuropeo sono quasi al completo. Si avvicina il sogno delle Babele Europea, come giustamente la definisci tu, Giovanni.

I mostri delle ideologie Rothschildiane vengono "al pettine".
http://it.sputniknews.com/mondo/20160519/2717014/nato-protocollo-montenegro.html#ixzz49AOBqSJG

===============

UNIUS REI In risposta belli corrado( 20.05.2016 | belli corrado, non posso pronunciarmi circa "generale Patton" (non conosco il caso).. ma, gli USA hanno dato aerei ecc.. alla URSS, durante la secnda guerra mondiale, nella comune lotta contro il NAZISMO! e non dobbiamo dimenticare che il COMUNISMO è in se una teosofia satanica, costruita per demolire la civiltà ebraico cristiana.. Nessuno ha ucciso più persone innocenti come il comunismo sul nostro pianeta! Questa creatura demoniaca del comunismo, rivoluzione francese, soltanti i Farisei anglo-americani SpA FED, i sacerdoti i satana Rothschild che vivono nel FMI BM, potevano creare e finanziare cose del genere, perché con la massoneria ogni complotto è loro possibile, ed ecco perché, anche oggi, i nostri politici (se fossero non moralmente corrotti ) loro sono terrorizzati
http://it.sputniknews.com/mondo/20160515/2682888/Russia-Geopolitica-Occidente-USA.html#ixzz49ATT7fwX
=================
quando si dice: "il NEMICO Erdogan!" UNIUS REI In risposta giovanni (07:50 20.05.2016) | giovanni, la RUSSIA, nel Mar NERO deve essere aggressiva, in caso in cui il trattato del Mar NERO sia violato: esso prevede che non devono sostare più di 5 navi straniere, per più di 5 giorni. 15.05.2016) http://sptnkne.ws/bpYS A 2 mesi del vertice della NATO a Varsavia, molti membri dell'Alleanza Atlantica sono preoccupati dal possibile rafforzamento della presenza militare nel Mar Nero, scrive il "Financial Times".
"Ho detto al segretario generale della NATO: non siete presenti nel Mar Nero, è quasi diventato un lago russo. Dobbiamo compiere il nostro dovere come Paesi del Mar Nero, se non si interviene la storia non ci perdonerà", — ha dichiarato Erdogan, parlando ad Istanbul davanti ai capi di Stato Maggiore dei Paesi balcanici.

giovanni
12:37 15.05.2016 | 1
La Nato organizzazione criminale di assassini,in mano all altra organizzazione di assassini criminali,la plutocrazia anglosionista che capeggia nel parlamento nordamericano.Non rispettano ne leggi ne trattati internazionali.Presto conosceranno le consegueze della loro politica mafiosa criminale.
Flanker
13:37 15.05.2016
Il fatto che uno dei principali sposnsor del terrosirmo islamico mercenario veda una minaccia nel "lago russo" e il fatto che ci siano governanti nei paesi europei che assecondano questa visione, suggerisce (proprietà transitiva) che anche i governanti europei supportano il terrorismo islamico.
Questa è solo un altra goccia nell'oceano di prove che in europa la democrazia è morta!!!
http://it.sputniknews.com/mondo/20160515/2682888/Russia-Geopolitica-Occidente-USA.html#ixzz49AUQK98j

====================
quando si dice: "il NEMICO Erdogan!" dicono che la NATO sia una struttura difensiva ma, è tutta ipocrisia! Si servono di congiure, Golpe a Kiev, soffocazione di popoli sovrani in Donbass, e Terrorismo islamico in Siria, per preparare la GUERRA MONDIALE! La NATO è la più grande associazione di MASSONI DELINQUENTI, islamici e SATANISTI, della storia del genere umano! ] [ Flanker dice:15.05.2016
Il fatto che uno dei principali sposnsor del terrosirmo islamico mercenario veda una minaccia nel "lago russo" e il fatto che ci siano governanti nei paesi europei che assecondano questa visione, suggerisce (proprietà transitiva) che anche i governanti europei supportano il terrorismo islamico. Questa è solo un altra goccia nell'oceano di prove, che in Europa la democrazia è morta!!!
http://it.sputniknews.com/mondo/20160515/2682888/Russia-Geopolitica-Occidente-USA.html#ixzz49AXQMTgI

=============
SE vicepresidente Usa Joe Biden NON FOSSE UN SACERDOTE DI SATANA? io non avrei pensato a male! ma, in questi casi pensare a male è d'obbligo! Usa 2016: Biden rimprovera candidato democratico Bernie Sanders. 'Dovrebbe essere piu' deciso nel condannare violenze fan' vicepresidente Usa Joe Biden ha conquistato il suo Jolly" per calunniare anche lui Donald TRUMP!

================
Accordo tra Poroshenko e Biden per 3° tranche di aiuti finanziari USA all'Ucraina
http://it.sputniknews.com/politica/20160513/2678955/diplomazia-FMI-prestiti.html#ixzz49AcepT9x
msan.mr 13.05.2016
Sempre sorrisi smaglianti in queste fotografie! Allegri, ahè, vedi come sono soddisfatti, lindi, puliti, con abiti di sartoria Doc, e mica da bancarelle cinesi!!

Ma certo, sì, che le tranche per l'Ucraina e non solo, ci saranno sempre!
Voi direte perchè?? Eh, ma mi meraviglio! È evidente: perchè gran parte di quei soldi, al netto del "pizzo" per Poroschemo (e chiamalo Poro e Schemo! Ma io lo chiamerei "verme") vanno alle industrie belliche Ammerrecane!!! Ma poi chi le paga quelle armi Ammerrecane che stanno fiorendo in tutta l'Ucraina, che oggi non esiterei a ridefinire come "La terra dei fiori bellici", se non la FED e i sudditi, cioè noi, che pagano con il sangue i fantomatici debiti gestiti dai coniugi Rothschild & Rockefeller padroni di tutte le banche del mondo, della Borsa e di tutti gli istituti finanziari che governano le nostre sempre più esangui economie?

20:13 13.05.2016 | noi siamo diventati gli schiavi: di signoraggio bancario SPA FED e i sudditi NWO REGIME TECNOCRATICO USUROCRATICO BILDENBERG, cioè noi, che paghiamo con il nostro sangue: i fantomatici debiti truffa debito pubblico: gestiti dai coniugi Rothschild & Rockefeller padroni di tutte le banche nel mondo, della Borsa: City Londra: di Gezabele second queen e di tutti gli istituti finanziari che governano le nostre sempre più esangui economie!! La feccia dell'inferno i Enlightened Farisei massoni: che stanno portando a Satana, per via Scimmie Darwin GENDER Sodoma tutte cose.. questo è il regno dell'Anticristo massone

giovanni
16:49 14.05.2016 | 1
La foto di famiglia: il servo e il padrone, l Ucraina la colonia prostituita al sionismo nordamericano!
http://it.sputniknews.com/politica/20160513/2678955/diplomazia-FMI-prestiti.html#ixzz49AcSVmzZ

=================
ecco cosa significa ISLAM quando, in sharia law, gli si concede una sovranità politica.. Ed ogni religione che pretende una sovranità politica tradisce Dio, in favore di Satana! ] SE NON VERRÀ ABOLITA LA SHARIA IL DESTINO DELLA LEGA ARABA SARÀ LO STESSO DESTINO DEL NAZISMO! [  20 MAG - Apre una breccia di speranza la liberazione di un'altra studentessa delle oltre 200 rapite due anni fa da Boko Haram. A due giorni dal ritrovamento della 19enne Amina Ali Nkeki che vagava nella foresta di Sambisa, considerata la roccaforte dei Boko Haram, arriva la notizia di un'altra studentessa che sarebbe stata liberata. Sono ancora pochissimi i dettagli ma resta la speranza che altre ragazze siano state rilasciate dai Boko Haram. Le giovani facevano parte delle 276 studentesse della scuola di Chibok, nello Stato del Borno, presa d'assalto dal gruppo jihadista il 14 aprile 2014.
    Poche ore dopo il sequestro, decine di studentesse riuscirono a fuggire, ma di 219 non si seppe più nulla fino al mese scorso, quando un video mostrò le immagini di alcune di loro ancora in vita. Per due di loro la sorte è stata benevola, ma forse, nella foresta, potrebbero esserci altre ragazze. Amina è stata trovata con un bimbo di pochi mesi ed un uomo, arrestato, perché ritenuto il jihadista a cui era stata concessa in sposa.


===============

08:38 20.05.2016 | mi dispiace che i pervertiti sessuali (50 identità sessuali diverse), loro non pensano ai diritti civili, che noi tutti vogliamo attribuire loro, ma, come satanisti ieologia, loro pensano a demolire l'ordine naturale! ] [ Gentile lorenzo, Negli ultimi giorni, ho partecipato con alcuni colleghi di CitizenGO al Congresso Mondiale delle Famiglie (WCF), che si è svolto a Tbilisi (capitale della Georgia) dal 15 al 18 maggio. Siamo felici, attraverso CitizenGO, di rappresentare uno degli sponsor principali del congresso, che hanno reso possibile un evento di grande importanza per la difesa e promozione del valore della famiglia naturale in tutto il mondo. CitizenGO, ovviamente, ha potuto sponsorizzare il WCF solo grazie al sostegno dei nostri sottoscrittori, che grazie alle loro donazioni ci permettono di portare avanti il nostro lavoro e contribuire a iniziative come questa. Grazie davvero per rendere possibile tutto ciò. Il tema di quest’anno, che richiamava il pensiero di Chesterton, recitava “La cività occidentale e orientale a un crocevia. La famiglia naturale come baluardo dei valori umani.”
Ci siamo confrontati su temi come la famiglia naturale, l’ideologia gender, la libertà educativa, la natalità e la maternità surrogata in una sessione pubblica presso la Sala della Filarmonica di Tbilisi (a cui hanno partecipato irca 2.400 persone), oltre che in alcune tavole rotonde e sessioni a porte chiuse, per i soli addetti ai lavori. La consapevolezza che viviamo un momento di gravi attacchi alla famiglia, provenienti da più parti, è condivisa da tutti. La battaglia culturale che stiamo affrontando, che riguarda vari temi interconnessi tra loro (vita, famiglia, libertà di espressione e di religione, educazione), è una sola, e può essere vinta, come abbiamo proposto noi di CitizenGO nella nostra esposizione, solo con la partecipazione dei cittadini. I gruppi anti-famiglia e pro-gender godono di grandi finanziamenti da parte di istituzioni pubbliche e gruppi di interesse, ma non possono contare sull’appoggio e la partecipazione di cittadini attivi. Questa è la nostra forza.
Sono partito per la Georgia abbattuto dall’approvazione del ddl Cirinnà di qualche giorno fa, ma ritorno fiducioso in un Paese che non vuole piegarsi alla ridefinizione della famiglia imposta da Bruxelles e nell’efficacia del prezioso lavoro che, con tanti amici di altre organizzazioni, possiamo continuare a fare.
Grazie per far parte di tutto questo. Un caro saluto, Matteo Cattaneo e tutto il team di CitizenGO
http://it.sputniknews.com/mondo/20160217/2109559/russia-usa-valori-tradizionale-guerra-in-siria.html#ixzz49Ahf0bzn

===========

questa è un altra, leggittima, visione del mondo, perché la nostra ormai UNIPOLARE monocratica visione Rothschild SpA Bildenberg ideologica, dimostra, soltanto, la presenza di un REGIME nazista massonico usurocratico: e se, tutti i giornalisti belano concordi nello stesso gregge, così, noi possiamo dimostrare: "È DEFINITIVAMENTE MORTA LA DEMOCRAZIA OCCIDENTALE!" Selected Articles: US-NATO Aggression and the Risk of World War III.
By Global Research News. Global Research, May 19, 2016. NATO-Russia
NATO Announces War Policy Against Russia. Chilling Scenario of Encirclement

By Eric Zuesse, May 18 2016. On May 18th, Britain’s Guardian headlined  “West and Russia on course for war, says ex-Nato deputy commander” and reported that the former deputy commander of NATO, the former British general Sir Alexander Richard Shirreff (who was Supreme Allied Commander in…

Obama and His Neocons Ready to Risk World War III in the South China Sea
By Joachim Hagopian, May 19 2016

The US Navy guided cruise missile destroyer USA Lassen sailed within 12 nautical miles of Spratly Islands in South China Sea despite repeated warnings from China that such overt action would be taken as a deliberate provocation

roumanie usa
Threatening Russia: U.S. Missiles in Romania and Poland, Europe on the Nuclear Frontline

By Manlio Dinucci, May 19 2016

At a ribbon cutting ceremony at the air base of Deveselu in Romania, NATO Secretary General Jens Stoltenberg inaugurated the “Aegis Ashore” land-based installation of the U.S. Aegis missile system. Stoltenberg thanked the United States, because this installation greatly increases…

militar-exercise
NATO Exercises on Russian Border: Are These People Actually Mad?

By John Wight, May 19 2016

Less than a week after Russia marked its annual Victory Day commemoration of the end of the Second World War, NATO troops began planned military exercises in Estonia all the way up to Russia’s border. It begs the question –…

russia-nato-600x400
NATO Rearmament in Eastern Europe Increases Danger of World War

By Johannes Stern, May 19 2016

In the run-up to the NATO summit in Warsaw in early July, the Western military alliance is building up its military might in Eastern Europe, heightening the danger of a nuclear conflict with Russia. On Tuesday, the new NATO rapid…

us-china
American Aggression Against China: A World Crisis Looms

By Christopher Black, May 19 2016

The American aggression against China continued Tuesday May 10th with the invasion of Chinese waters just off the Spratly Islands by an American destroyer as China’s limited stock of patience continues to run out. By sending their ships into Chinese…

The original source of this article is Global Research
Copyright © Global Research News, Global Research, 2016
http://www.globalresearch.ca/selected-articles-us-nato-aggression-and-the-risk-of-world-war-iii/5526188

================
dove a MAOMETTO spuntano le corna del demonio sharia! Su-jin* and hundreds of other desperate, jobless and starving women in North Korea are tricked into accepting jobs in China. Then in the grip of human traffickers, they’re sold as slaves to the highest bidder. The man who bought Su-jin was a physically abusive alcoholic. But something as simple as an encouraging Bible study can change their lives. This amazing support can only happen through your gifts, so thank you for giving generously below. https://www.opendoors.org.za/eng/donate/show_gods_love_to_women/ ============= While the five government secret police goons made preparations to kill Ugandan Pastor Kefa Sempangi one Easter Sunday, God was orchestrating this to be their day of salvation…
“I do not need to plead my own cause,” Pastor Kefa answered as he was held at gunpoint. “I am a dead man already. My life is dead and hidden in Christ. It is your lives that are in danger; you are dead in your sins. I will pray to God that after you have killed me, He will spare you from eternal destruction.”
Lowering his gun and motioning to the others to do the same, one of the mob asked, “Will you pray for us now?” “Father in heaven,” Pastor Kefa prayed, “You who have forgiven men in the past, forgive these men also. Do not let them perish in their sins but bring them into Yourself.”
We want you to be inspired by steadfast faith like this every day with our Standing Strong Through the Storm 365-day e-devotional written by Paul Estabrooks. Fill out the form below today to subscribe for free and be encouraged as you help advance God’s Kingdom in places where faith costs the most!


dove a MAOMETTO spuntano le corna del demonio sharia! ] KAZAKHSTAN, Christians face growing pressure and restrictions
Christians in Kazakhstan are facing increasing restrictions, fines, and prosecution as the result of ...
11-05-2016 SYRIA: "The carnage of Aleppo"
Dozens of people were killed in a surge of violent exchanges between government forces and rebels in ...

04-05-2016 CENTRAL AFRICAN REPUBLIC. Central African Republic: New government in place
According to Reuters, the recently elected president of the Central African Republic, ...

20-04-2016 CUBA. The Pope, President Obama, the Rolling Stones, and a Baptist pastor
While the news headlines focus on high profile visits to Cuba by the Pope, President Obama, and the ...

13-04-2016 NIGERIA. 730 days and counting: Chibok-parents still in the dark about daughters' whereabouts
April 14, 2016, marks two years since Boko Haram abducted more than 200 girls from the Chibok ...

06-04-2016 LIBYA. UN report indicates that the Islamic State is greatly expanding its control in Libya
Reuters reports that according to a report by the United Nations, the Islamic State (IS) is greatly ...

30-03-2016 PAKISTAN Easter bombing kills more than 65 people in Lahore, Pakistan
More than 65 people have reportedly been killed on Sunday, March 27, when suicide bombers rigged the ...
https://www.opendoors.org.za/eng/persecuted_christians/news_persecuted_church/

==============
STOP A GLIFOSATO E STOP A TUTTI I VELENI DI 1°CLASSE, SE, GMOS MONSANTO sPa FMI BM, LUI VUOLE DIVENTARE UN GENDER DI TRANSGENICO FARISEO USURAIO IMPAGLIATO DI VAMPIRO AL CIMITERO 322 TESCHIO E OSSA? LUI SI MOSTRI A TUTTI NOI, DOPO IL TRATTAMENTO, CHE CI FACCIAMO 4 RISATE! ] [ Oggi, l'Europa decide sul rinnovo del pericoloso glifosato e il voto dell'Italia è quello decisivo per ottenere la messa al bando! La pressione sta funzionando ma facciamo in modo che il Ministro Martina continui a sentirla, inondiamolo di chiamate per chiedere uno stop: CHIAMA ORA IL MINISTERO AL 06 46653001
(ricorda che un tono educato e un messaggio personale sono sempre più efficaci, se ti serve qualche spunto per la chiamata puoi usare gli argomenti nella seconda parte dell'email) Cari avaaziani,
Oggi l'Europa decide sul rinnovo della licenza del glifosato, il pericoloso pesticida della Monsanto. Dopo che Francia e Germania hanno annunciato che non voteranno a favore, ora il voto dell'Italia è diventato decisivo, non c'è tempo da perdere.
Membri e attivisti di Avaaz stanno manifestando prioprio ora di fronte alla Commissione Europea per far pesare le 1,4 milioni di firme raccolte. E ieri, inondando tutti i ministeri di messaggi siamo riusciti ad ottenere un primo rinvio del voto.
Ma oggi l'Italia ha in mano la decisione. Sommergiamo il Ministro Martina di chiamate per far capire che la maggioranza degli italiani non vuole che si giochi con la salute pubblica.

CHIAMA ORA IL MINISTERO AL 06 46653001. Se trovi occupato prova il 06 46653002 o attendi 30 minuti e poi richiama. Ricorda che un tono educato e un messaggio personale sono sempre più efficaci!
Per la chiamata puoi usare i seguenti argomenti:
sono uno dei firmatari della petizione che chiede all'Italia di votare contro il rinnovo europeo della licenza del glifosato, più di 1 milione e 400mila cittadini;
oggi il voto dell'Italia sarà fondamentale. Chiamo per chiedere che il Ministro Martina dichiari al più presto pubblicamente che l'Italia confermerà il suo no al rinnovo;
l'Italia importa grandi percentuali di materie prime e cibo: è necessario spingere l’Europa intera verso un divieto del glifosato, unendoci a quei Paesi come la Francia che stanno rifiutando qualsiasi proposta dannosa per salute e ambiente;
l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro ha definito questa sostanza "probabilmente cancerogena" e gli scienziati e gli esperti hanno criticato il processo regolatorio del’Unione Europea a causa degli stretti rapporti con l’industria dei pesticidi. Chiedo al Ministro Martina di esercitare il “principio di precauzione”: questa sostanza è ovunque nel cibo, nell'acqua e nella terra, non dovremmo essere esposti ad essa finché non sarà dimostrato che è sicura.
E dopo aver effettuato la chiamata raccontaci com'è andata scrivendo a info+glifosato@avaaz.org. Forza, possiamo vincere.

================
FARISEI MASSONI OMOSESSUALI, SONO LA PIÙ GRANDE MINACCIA CONTRO LA DEMOCRAZIA, NELLA LORO IDEOLOGIA SATANISMO DOGMATICO TEOSOFI DARWIN, LORO DISTRUGGERANNO TUTTI I 2000 ANNI DI STORIA DELLA CIVILTÀ OCCIDENTALE! ] [ Hola, lorenzo:
Veinticuatro mil millones de euros. Esa es la cantidad de dinero que ha llegado a España desde la Unión Europea destinado a la estrategia contra la violencia de género. Esa cifra, ha sido distribuida de acuerdo a un plan aprobado en 2004 por el gobierno de Rodríguez Zapatero, consecuencia de la aplicación de la Ley de Protección Integral contra la Violencia de Género.
¿Dónde está el problema? Tanto el organismo encargado de asignar estos fondos en España como las plataformas adjudicatarias, están fuertemente vinculados a cargos del PSOE.
24.000.000.000 €. El equivalente al PIB de Estonia. O al de Andorra, Mónaco, Liechtenstein y Malta combinados. Ese es el dinero que se ha gestionado de forma cuestionable por asociaciones feministas del PSOE en un posible negocio con la violencia de doméstica.
La distribución de esta financiación debe ser revisado en profundidad por el Ministerio de Sanidad, entidad supervisora de toda la estructura institucional sobre violencia de género.
Envía tu mensaje al ministro Alfonso Alonso, para que suspenda la asignación de fondos públicos a las ONGs feministas vinculadas al PSOE:
http://hazteoir.org/alerta/90386-no-al-negocio-psoe-violencia-domestica
Cuatro grandes plataformas feministas, todas con dirigentes vinculadas al PSOE, acaparan en España el flujo de fondos públicos de la estrategia contra la violencia doméstica.
Un estudio sobre la estructura financiera del Plan Estratégico contra la Violencia sobre la Mujer, al que ha tenido acceso Actuall [1], muestra el tinglado de captación de fondos públicos alrededor de la Fundación Mujeres, la Federación de Asociaciones de Mujeres Separadas y Divorciadas, la Federación de Mujeres Progresistas y la Asociación de Mujeres Juristas Themis, todas vinculadas a destacadas militantes socialistas.

Estas cuatro plataformas controlan una red federativa [2] de entidades especializadas en los distintos ejes del Plan Estratégico aprobado en el marco de la Ley de Protección Integral contra la Violencia de Género, de 2004, una de las primeras leyes impulsadas por el Gobierno de José Luis Rodríguez Zapatero.
Al mismo tiempo, las cuatro federaciones ocupan vocalías en el Observatorio Estatal de la Violencia contra la Mujer, un organismo dependiente del Ministerio de Sanidad, Asuntos Sociales e Igualdad, en el que se deciden los programas y se designan las entidades colaboradoras que reciben los fondos públicos.
Según una estimación del Instituto Europeo para la Igualdad de Género, un organismo autónomo dentro de la estructura de la Unión Europea, el coste en España de la estrategia contra la violencia de género ha sido de 24.000 millones de euros desde 2004, año en que se aprobó la ley.
El informe conocido en exclusiva por Actuall también revela la funcionalidad de la arquitectura que el movimiento feminista –especialmente, las cuatro federaciones vinculadas al PSOE– ha diseñado para captar los fondos públicos de la lucha contra el drama de la violencia dentro de las familias o de las parejas.
Mediante una “estructura espejo”, dan réplica, con asociaciones ad hoc, a cada uno de los ejes de la Estrategia pública. De este modo, al sentarse en los organismos que trazan y evalúan los programas y, al mismo tiempo, sentarse en los equipos de Dirección de las entidades que reciben los fondos, las plataformas vinculadas al PSOE consiguen controlar todo el ciclo, desde la asignación a la aplicación y la evaluación del uso de esos fondos.
La violencia doméstica no puede aprovecharse para beneficio político. Por favor, escribe al ministro de Sanidad y exígele mayor transparencia en este asunto:

http://hazteoir.org/alerta/90386-no-al-negocio-psoe-violencia-domestica
Desde el ministerio de Salud deben diseñar un sistema de financiación más transparente y eficaz de la lucha contra la violencia dentro de los hogares.
Las conclusiones del informe revelado por Actuall son lo bastante significativas como para que el Ministerio dé una explicación y revise la financiación de las asociaciones feministas sindicadas por la Estrategia nacional contra la Violencia de Género.
La violencia doméstica no puede ser un negocio. Seguiremos investigando, seguiremos actuando.
Muchas gracias,

Alfonso Basallo y todo el equipo de Actuall.com
[1] Puedes ver el informe y el reportaje de Actuall aquí http://em.citizengo.org/FaeDR00Og0O0x3ee000YNX2
[2] Así es la red de grupos vinculados al PSOE que saca provecho de la “industria” de los malos tratos http://em.citizengo.org/b0000NDReOP0Yxah030ee2X
============
FOTTITI SATANA! ] [ Scartata da American Idol perché troppo casta, quest’artista sta avendo un successo clamoroso. Quando era al liceo, Moriah Peters ha fatto un provino per American Idol. Inizialmente non aveva alcun interesse a farlo, ma la madre – dopo averci pregato a lungo – l’ha incoraggiata a fare un tentativo. Ha superato le prime selezioni, durate mesi, per poi trovarsi faccia a faccia con la giuria, composta da molte celebrità. Le hanno fatto molti complimenti per la voce e per l’aspetto, per poi dire: “Abbiamo letto nella tua bio che non hai mai baciato nessuno. Vediamo inoltre che tieni lezioni sulla bibbia a un gruppo di ragazze. Stai provando a essere troppo perfetta. Penso che tu abbia bisogno di uscire e andare nel mondo reale, devi fare degli errori e fare qualche esperienza di vita. Poi potrai tornare. Devi andare fuori e baciare qualcuno, ti sentirai più attraente”.
Uscita dalla sala dove si è tenuto il provino, Moriah ha provato un mix di emozioni: “Perché ho perso tempo con questa roba? Sarei potuta andare al ballo di fine anno con gli amici!”. Ma sapeva, nello stesso tempo, che Dio aveva un piano: era stato Lui ad aprire tutte quelle porte fino a quel momento, ed ora la porta era chiusa. “Lui avrà un piano più grande”.
E Dio ha impiegato soltanto due minuti per rivelarle il Suo piano. Uscendo dall’edificio, le venne incontro un uomo che le disse: “Sono un credente. Ho sentito quello che hai detto e ti ho sentita cantare attraverso la porta. Voglio farti conoscere qualcuno”. E fu così che Moriah ha firmato un contratto con una casa discografica. Da allora ha prodotto due album, che hanno avuto un notevole successo.
E il suo primo bacio? Beh, vedete voi stessi nel video qui sopra.

Libby Reichert
http://it.aleteia.org/2016/05/19/american-idol-bacio-successo-amore/

HyperDragoonHx [ https://plus.google.com/101859607953377582368 ] +ERDOGAN HITLER No one needs your crap! MARTIRI CRISTIANI 20:20 +HyperDragoonHx [ hiper dishonest wimp Hx ] insulting me without grounds, as does NATO? you're denying me any dialogue! And for what I know? Satan likes a challenge, but, you no!

#ROTHSCHILD ] quì per te, sta diventando tutto molto patetico: "ma, se anche i demoni dell'inferno hanno iniziato a fare il tifo per me, che speranza hai tu e Satana di poter vincere questo confronto contro di me?" IN QUESTI 8ANNI, VOI NON AVETE MAI VINTO NEANCHE UNA SOLA VOLTA contro di me! Ma, non dovreste essere terrorizzati per questo: io sono un RE molto magnanimo, io prenderò te e Satana, e vi metterò lavare le latrine del mio Tempio Ebraico!


ERDOGAN E SALMAN LI HANNO CREATI, INSIEME ALLA CIA E LORO SE LI DEVONO RIPRENDERE [ 25.05.2016. Olanda, verso revoca doppia nazionalità ai foreign fighters. I deputati olandesi vota per la revoca della cittadinanza olandese per gli aderenti ai gruppi fondamentalisti. Possono rappresentare una minaccia per il Paese al loro rientro. http://it.sputniknews.com/archive/#ixzz49gpC6qDQ
lorenzojhwh UniusREI

SI pravy sector KIEV vanno a derubare come banditi, e questa è una ulteriore infamia della NATO.. Ad Odessa proseguono nell'omertà le aggressioni contro il quartiere vietnamita 25.05.2016. Gli attacchi nel quartiere vietnamita "Lotus" sono diventati una cattiva tradizione nella città ucraina di Odessa. Nello stesso quartiere da dove in epoca sovietica venivano inviate le navi con carichi di aiuti al Vietnam. Ma tutto questo viene dimenticato dalle attuali autorità ucraine. Interessa le loro relazioni con il Vietnam: una numerosa comunità vietnamita vive nel territorio ucraino da 30 anni, in particolare ad Odessa. Il 23 maggio scorso il quartiere vietnamita "Lotus" è stato di nuovo preso d'attacco.
http://it.sputniknews.com/mondo/20160525/2752359/Ucraina-violenza-crimine.html#ixzz49goE4e2W
lorenzojhwh UniusREI

25.05.2016. NON SO COSA CI SI PUÒ ASPETTARE DA UN TRADITORE BILDENBERG REGIME COME LUI! Napolitano attacca la Lega: esprime posizioni xenofobe L'ex capo dello Stato italiano contro il partito guidato da Matteo Salvini, che replica duramente: Dovrebbe essere ricoverato, non sa più quello che dice. http://it.sputniknews.com/archive/#ixzz49gnAZZFx
lorenzojhwh UniusREI

==================
¡Buenos días, lorenzo! ] [ 666 SPA HOLLYWOOD PHARISEES MASONRY JABULLON HALLOWEEN OBAMA GENDER XXX SPA FED NWO: THIS IS USA ] [ El actor Elijah Wood ha rasgado el velo de Hollywood sobre los abusos sexuales a niños, una práctica organizada y habitual, dijo el intérprete de Frodo Bolson en la trilogía del Señor de los Anillos, de Peter Jackson. Las fiestas sexuales de celebridades y ejecutivos de la industria, a las que asisten niños y niñas, las relaciones a cambio de papeles en películas, los casos de violaciones, siguen siendo algo cotidiano y silenciado en el negocio del cine, afirmó el señor Wood, que agradeció haber sido protegido de esos peligros por una madre vigilante y preocupada, más por su integridad física y emocional que por su carrera de actor adolescente.

Buongiorno, Lawrence!
Attore Elijah Wood ha strappato il velo di Hollywood il bambino sessuali, una pratica organizzata e regolare gli abusi, ha detto l'interprete di Frodo Baggins nella trilogia Il Signore degli Anelli, Peter Jackson. Sex partiti di celebrità e dirigenti del settore, frequentate da bambini, i rapporti in cambio di ruoli in film, casi di stupro, rimangono all'ordine del giorno e tacere nel mondo del cinema, ha detto il signor Wood, che ha ringraziato sono stati protetti da questi pericoli da una madre vigile e preoccupato, più per la loro integrità fisica ed emotiva che la sua carriera l'attore adolescente.
No esperes que el Globe ponga a su famoso equipo de investigación periodística, Spotlight, a indagar en los pederastas de Hollywood y sus poderosos encubridores, como hizo de manera brillante con los casos de abusos a menores en la Díócesis de Boston, a principios de los años 90 del pasado siglo. Los medios hablarán, como mucho, de casos puntuales y no de una industria depravada, tal y como se habla, aún hoy, de una Iglesia Católica pedófila. Esta lista a vuelapluma, confeccionada por el diario español ABC, muestra que la utilización de niños como juguetes sexuales viene de lejos en la meca del cine. Cuántos dramas candidatos al Oscar podrían salir de ese memorial de abusadores y víctimas que se remonta a los tiempos del cine mudo –y ciego ante la brutalidad escondida detrás de los decorados. Qué ocasión para la catarsis, la vergüenza y el arrepentimiento en público, ingredientes perfectos para llenar horas y horas de tele realidad. No sucederá. En vez de eso, Dylan, la hija de Mia Farrow seguirá siendo la loca de la casa por denunciar cómo la manoseaba Woody Allen, mientras el genio de Blue Jasmine sigue recibiendo homenajes en Cannes. Roman Polanski seguirá siendo el artista víctima de una cacería reaccionaria y vengativa, no el violador impune de una niña de 13 años en 1977. Hagan lo que hagan, el mundo los seguirá adorando. Además, en Hollywood nadie lleva alzacuellos. Están en el lado correcto de la historia.
http://www.abc.es/estilo/gente/abci-pedofilia-oscurece-hollywood-201605231847_noticia.html
Non aspettatevi il Globe mettere la famosa squadra di giornalismo investigativo, Spotlight, per indagare pedofili Hollywood e le sue potenti correttori, come ha fatto brillantemente con i casi di abusi sui minori nella diocesi di Boston, nei primi anni del anni '90 del secolo scorso. Il discorso dei media tanto, in casi specifici e non un settore depravato, mentre parliamo, ancora oggi, di un pedofilo Chiesa cattolica. Questo elenco vuelapluma, fatta dal quotidiano ABC spagnola, mostra che l'uso di bambini come giocattoli del sesso viene da lontano nella Mecca del cinema. Molti drammi Oscar contendenti potevano lasciare la memoria di coloro che abusano e vittime risalenti ai tempi del cinema muto e cieco alla brutalità nascosto dietro decorato. Che opportunità per catarsi, la vergogna e il pentimento in pubblico, perfetto per riempire ore e ore di ingredienti reality. Non succederà. Invece, Dylan, figlia di Mia Farrow rimarrà la casa folle di denunciare come accarezzava Woody Allen, mentre il genio di Blue Jasmine continua a ricevere omaggi a Cannes. Roman Polanski rimarrà vittima di un artista reazionario e caccia vendicativo, non lo stupratore via con una ragazza di 13 anni nel 1977. Qualunque sia lo fanno, il mondo continuerà culto. Inoltre, a Hollywood non si indossa un collare clericale. Sono sul lato destro della storia.

======

STOP PROSTITUZIONE! STOP PORNOGRAFIA! STOP POLIGAMIA E PEDOFILIA: FATE USCIRE SATANA E I SUOI FARISEI SALAFITI, TUTTI FUORI DA QUESTO PIANETA: QUESTA È LA MIA GIURISDIZIONE UNIVERSALE! No a la legalización de la prostitución. Att. Dirección de Amnistía Internacional, Le escribo preocupado por la política de legalización de la prostitución aprobada el pasado mes de agosto y que pretenden ratificar ahora. Creo que les desvía de su misión fundacional: velar por los presos de conciencia. Pero sobre todo no soluciona ningún problema y agrava el preocupante problema de la explotación sexual.
La legalización de la prostitución convierte al abusador en consumidor, al ‘chulo’ en digno empresario y a la mujer explotada en una trabajadora normal. La explotación sexual nunca debería ser el trabajo de nadie. La realidad es que la explotación, el abuso y la violencia continua, pero esta vez ‘bendecido’ por el sello aprobatorio del sistema legal, que como sabe, tiene también una función pedagógica.
Uds. rechazan la trata de mujeres, pero pretenden legalizar la prostitución. Deben de saber que diversos estudios correlacionan ambos factores. Legalizar la prostitución incentivaría la trata.
Le pido que modifique su política en relación a la prostitución para ser coherente con su rechazo a la trata y a la explotación sexual.

No legalizzazione della prostituzione. Att. Indirizzo di Amnesty International, vi scrivo preoccupato per la politica di legalizzazione della prostituzione passato lo scorso agosto e cercare di ratificare ora. Credo che li distoglie dalla loro missione fondazione: per garantire prigionieri di coscienza. Ma soprattutto non risolve tutti i problemi e aggrava il problema preoccupante di sfruttamento sessuale.
La legalizzazione della prostituzione in consumatore diventa l'aggressore, a imprenditore 'protettore' degno e sfruttati in una normale donna di lavoro. Lo sfruttamento sessuale non dovrebbe mai essere il lavoro di nessuno. La realtà è che lo sfruttamento, abuso e violenza hanno continuato, ma questa volta 'benedetti' dal sigillo di approvazione del sistema giuridico, che, come sapete, ha anche una funzione pedagogica.
Si. Rifiuta la tratta delle donne, ma destinati a legalizzare la prostituzione. Dovrebbero sapere che diversi studi correlano i due. Legalizzare la prostituzione incoraggerebbe traffico.
Chiedo di cambiare la sua politica in materia di prostituzione per essere coerente con il suo rifiuto di tratta e sfruttamento sessuale.



==========
STOP PROSTITUZIONE! STOP PORNOGRAFIA! FATE USCIRE SATANA E I SUOI FARISEI, TUTTI FUORI DA QUESTO PIANETA! El 'chulo' sería un empresario; el abusador, un cliente y la mujer explotada, una trabajadora normal. ¡La explotación sexual no debería ser un "trabajo" para nadie! ¿Por qué Amnistía Internacional pretende blaquear un negocio de miles de millones de dólares? Escribe ahora a Amnistía Internacional y pídeles que rechacen su propuesta de legalizar la prostitución
Il 'XXX' sarebbe un imprenditore; l'aggressore, un client e donne sfruttate, un lavoratore normale. Lo sfruttamento sessuale non dovrebbe essere un "lavoro" per chiunque! Perché Amnesty International cerca blaquear un business di miliardi di dollari?
Scrivere ora Amnesty International e chiedere loro di respingere la sua proposta di legalizzare la prostituzione

e che voi Darwin Sodoma GENDER, voi siete una maledizione: di infestazione demoniaca? QUESTO TUTTI LO POSSONO GIUDICARE! Voi avete portato inquietitudine e lacerazione sociale! ] RIMPROVERA TUTTI VOI LO SPIRITO SANTO! [ Demandan al Gobierno de Obama, por imponer los baños transgénero. Un grupo de padres y madres de Carolina del Norte ha presentado una demanda judicial contra el Departamento de Justicia, por amenazar a los colegios públicos del país con retirarles fondos federales y llevarlos a juicio, si no adoptan los baños transgénero. Las familias se han organizado en una nueva plataforma llamada Carolina del Norte por la Privacidad. Los baños transgénero “no son seguros para mi hija”, dijo a The Daily Signal Tamy Covil, una madre que actúa como portavoz de la plataforma.,
Obama Sued di imporre bagni transgender. Un gruppo di genitori di North Carolina ha intentato una causa contro il Dipartimento di Giustizia, per aver minacciato scuole pubbliche del paese per prelevare fondi federali e portarli in giudizio, se non riescono a transgender bagni. Le famiglie sono state organizzate in una nuova piattaforma chiamata North Carolina per la privacy. I bagni transgender "non sono sicuri per mia figlia", ha detto al Daily segnale Tamy covil, una madre che funge da portavoce per la piattaforma.,














è normale che tutte le Nazioni del MONDO siano terrorizzate dagli USA! ] Eppure, io UNIUS REI, CHE HO RAPPRESENTATO LA MIA SUPERIORITÀ SU SATANA, IN MODALITÀ POLITICA NEL REGNO DI ISRAELE, io rappresento per questi demoni MASSONI FARISEI SALAFITI, demoni dalla forma umana, l'unica loro possibilità per poter uscire vivi da questo loro incubo.. INFATTI TUTTI LO SANNO, SATANA NON PERDONA, ED INVECE UNIUS REI SA PERDONARE! Pubblicato il 24 mag 2016. Strategia del golpe globale ] dietro il nome di Dio (falsamente cristiano), e dietro i valori democratici, OBAMA e i suoi complici, la 322 "teschio e ossa": i pirati, nascondono il più demoniaco e occulto, un kabbalah massonico esoterico, e SATANICO regime Bildenberg mondiale. Tutta la usura dei FARISEI che hanno fatto uccidere Gesù di Betlemme, il loro obiettivo non è la ricchezza, e neanche la conquista del mondo, loro stanno facendo un lavoro per la Chiesa di SATANA il Talmud, un lavoro soprannaturale, per, poter possedere in profondità, tutte le anime degli uomini, e così privarli tutti della vita eterna! gli USA sono il REGNO di SATANA e sono in netta contrapposizione con il REGNO di ISRAELE! [ la strategia USA è una strategia GOLPISTA ] Quindi, il NWO deve disintegrare Europa Russia CINA e ISRAELE, dove il tesoro di CRISTO, di Abramo Patrianchi Profeti e il tesoro di Mosé è un patrimonio ancora presente! Per questo omicidio dell'umano a livello mondiale, gli USA si stanno servendo della LEGA ARABA, che è il più pericoloso Nazismo sharia genocidio istituzionalizzato: teologia islamica della sostituzione, che possono uccidere e opprimere impunemente tutti coloro che hanno una diversa visione religiosa. QUESTA POTREBBE ESSERE LA FINE: della storia del genere umano. Ma, per i globalisti, loro i valori umani e democratici del cazzo satana, loro: I SODOMITI GENDER MASSONI, loro non hanno niente: "sharia" da dire! La Notizia di Manlio Dinucci - Strategia del golpe globale ] https://www.youtube.com/watch?v=FFCHtAi4n2E [ la Nato è inserita nella catena di comando del PENTAGONO. ] USA HANNO 70000 specialisti della guerra, in oltre 70 NAZIONI, PIÙ un esercito di 200000 mercenari: in Afganistano sono 29000, in Iraq 8000, più una tentacolare comunità di intelligence che affianca la CIA.. è normale che tutte le Nazioni del MONDO siano terrorizzate dagli USA!
lorenzojhwh UniusREI

Pubblicato il 15 nov 2014 https://youtu.be/GuCqgDpXQ-Q [ Poroshenko: "Così vinceremo la guerra!" ] C'È QUALCOSA DI SANGUIGNO E DI PASSIONALE IN SATANA E NELLA NATO! QUESTO È L'IMPERO DEL FARAONE ROTHSCHILD! "I nostri figli andranno negli asili e nelle scuole, i loro vivranno nelle cantine. Perché non sanno fare niente. Così e solo così vinceremo la guerra!" ANSWER Questo infame andrebbe processato e impiccato per crimini contro l'umanità! Poroshenko Chiede, e, purtroppo, riceve I soldi nostri, attraverso, USA e Europa. Noi finanziamo questi criminali, e le loro azioni per colpa dei nostri politici massoni.
lorenzojhwh UniusREI

https://youtu.be/AEWeO7Yvp9U I MASSONI FARISEI SPA FED FMI NWO, HANNO PRESO IL CONTROLLO DELLA EUROPA E NOI SIAMO TUTTI MORTI! QUESTE BASI MISSILISTICHE SERVONO PER COLPIRE LA RUSSIA CON BOMBE NUCLEARI! "IL PRIMO COLPO NUCLEARE CANNA FUMANTE CADAVERE MORTO!" PER STESSA AMMISSIONE DELLA NATO NON SERVONO AFFATTO A FERMARE MISSILI BALISTICI! [ Pubblicato il 25 mag 2016. Roberto Quaglia [da Bucarest]: La Nato inaugura la nuova base missilistica in Romania. E' stata inaugurata a Deveselu, a 150 km da Bucarest, la nuova base missilistica Nato. Secondo le dichiarazioni ufficiali la base nasce con scopi difensivi, ma i sistemi d'arma di cui è dotata, realizzati dalla Lockheed Martin, in realtà possono avere anche funzione di attacco. Come spiega Roberto Quaglia, l'ingerenza Usa sulla politica in Romania raggiunge livelli parossistici. Si alza così ulteriormente il livello di tensione tra Europa e Russia.
lorenzojhwh UniusREI

my PM Benjamin Netanyahu ] [ ad eccezione di ISRAELE e di Russia, i cui attuali Leader, io non potrei mai superare in bravura e saggezza? Certo, io potrei fare il primo ministro, in modo migliorativo, in tutte le altre Nazioni del mondo! Infatti, Unius REI è come una cellula staminale a livello sorgente, che, Dio ha programmato per proteggere tutti i popoli del mondo! .. e circa, la ARABIA SAUDITA? se, tu prendi una troia da un bordello al posto di SALMAN? lei la puttana riuscirebbe meglio a proteggere la ARABIA SAUDITA che non quell'essere demoniaco di SALMAN! Circa, gli USA dei sacerdoti di Satana? non c'è nessuna speranza di poter salvare quella Nazione, presto, Dio la distruggerà, con un meteorite gigante, chiamato: la "Sfera della REDENZIONE!"
lorenzojhwh UniusREI

my PM Benjamin Netanyahu ] [ questo articolo non diventerà mai storico, lol. ] -> [ quando voi avete combattuto la guerra dei sei giorni? Già esisteva la associazione demoniaca, tra FARISEI Anglo-Americani e Salafiti SAUDITI, e in realtà, nessuno avrebbe scommesso uno sputo, sulla vostra sopravvivenza! E che, vi era questo sodalizio demoniaco tra USA e ARABIA SAUDITA, si può anche dedurre, dal fatto che: noi avevamo la tecnologia dell' H2O (idrogeno per autotrazione) già 50anni fa, per abbandonare questa merda di tecnologia del petrolio!
lorenzojhwh UniusREI
lorenzojhwh UniusREI5 ore fa
questo articolo diventerà storico ] -> ] Tutti gli aerei di linea che sono caduti? Dietro c'è sempre la CIA insieme alla ARABIA SAUDITA! [ quando la CIA ha abbattuto: il volo Egyptair, io dissi: "chi di aereo colpisce? di aereo perisce!" MA, È PERCHÉ ERA QUELLO CHE LA KABBALAH SI ASPETTAVA CHE IO DICESSI! ] [ il mio Maestro Scienziato Giacinto Auriti mi spiegò la tecnica di allevatori di galli da combattimento! l'allevatore colpisce con una bacchetta il suo gallo, ma, il gallo è indotto a pensare che è STATO l'altro gallo, QUELLO che gli ha dato una beccata! MA, QUESTA È LA VERITÀ I FARISEI SONO SACERDOTI DI SATANA INVISIBILI PER VOI: E LORO VOGLIONO LA GUERRA MONDIALE, NE HANNO DISPERATAMENTE BISOGNO! Tutti gli aerei di linea che sono caduti? Dietro c'è sempre la CIA insiema alla ARABIA SAUDITA!
lorenzojhwh UniusREI

NATO continua a chiedere che Mosca "cambi comportamento". SI! MA, NESSUNO HA CAPITO circa QUALE COMPORTAMENTO ERRONEO, la Russia dovrebbe emendarsi! SARÀ PERCHÉ IO SONO IDIOTA, ma, è vero io non lo ho capito!
lorenzojhwh UniusREI

1. abbattono aerei di linea; 2. realizzano GOLPE; 3. sono assassini spietati; 4. ti calpestano, 5. ti aggrediscono, 6. non rispettano il diritto internazionale, 7. ti calunniano e poi, 8. RIEMPIONO LA SIRIA DI TERRORISTI ISLAMICI, 9. giocano anche a fare il ruolo del saggio maestro! QUESTI SONO I FARISEI SALAFITI MASSONI REGIME BILDENBERG GLOBALIZZAZIONE: LA RADIOSA ALBA DI LUCIFERO! ] NON MI LASCERÒ SORPRENDERE, IO VI STO ASPETTANDO! [ BRUXELLES, 25 MAG - La Nato ha lanciato "il più grande rafforzamento dopo la guerra fredda", nel vertice di luglio approverà la "presenza avanzata" di truppe multinazionali nell'est e continua a chiedere che Mosca "cambi comportamento". Ma "non vediamo alcuna minaccia imminente contro alcun alleato della Nato" dice all'ANSA il segretario generale Jens Stoltenberg aggiungendo: "Continueremo a batterci per un rapporto più costruttivo e cooperativo". "A lungo termine, andrà a beneficio di Russia e Nato evitare una nuova guerra fredda".
lorenzojhwh UniusREI

LA NATO LAVORA PER DISTRUGGERE LA SICUREZZA EUROPEA E DEVE SUBITO ESSERE DISTRUTTA, TUTTE LE BASI AMERICANE DEVONO ESSERE CHIUSE! NON DEVONO COMBATTERE CONTRO LA RUSSIA SULLA NOSTRA PELLE, CI HANNO GIà DANNEGGIATO ABBASTANZA! La proposta di legge prosegue spiegando le motivazioni che hanno spinto i tre parlamentari a proporre al parlamento di Parigi l'uscita del Paese dall'Alleanza Atlantica."Questa politica apertamente aggressiva si è accompagnata con l'installazione di uno scudo di missili anti missile in prossimità della Russia, eventualmente utile a lanciare un primo colpo nucleare su questo Paese, sterilizzando e limitando in maniera drastica le sue possibilità di replica. È in questo contesto geopolitico che l'Ucraina ha vissuto la Rivoluzione Arancione, teleguidata dagli Stati Uniti e sostenuta dall'Unione Europea, che ha permesso la messa in opera con la forza di un governo ostile alla Russia con la partecipazione di noti neonazisti. È giunto il momento che la Francia si dissoci da questa politica anti-russa provocatrice che rischia di finire in una Terza Guerra Mondiale nucleare". Per i tre deputati del partito comunista francese, "la Francia deve ritrovare la sovranità — oramai perduta — delle proprie decisioni e la libertà di scegliere i propri alleati in conformità con la propria filosofia e gli interessi del popolo francese.": http://it.sputniknews.com/mondo/20160203/2024216/francia-legge-uscita-nato.html#ixzz3z7hUGOPs
lorenzojhwh UniusREI

fai splendere su di LEI la luce della tua gioia, riposi sicura nel tuo amore e nella tua amicizia felice, in attesa della Risurrezione: AMEN! ] [ TEL AVIV, 3 FEB - E' morta l'agente israeliana ferita gravemente oggi nell'attacco portato da tre palestinesi alla Porta di Damasco a Gerusalemme. Lo ha detto, citato dai media, un portavoce della polizia secondo il quale è in condizioni medie l'altra agente ferita e in condizioni leggere il terzo poliziotto.
lorenzojhwh UniusREI

la Siria ha combattuto il terrorismo sharia, ed in esso è affogato, perché anche la Siria appartiene alla sharia! USA ha permesso ai sauditi di fare qualcosa di demoniaco, che, ORA, non può più essere controllato, dalle nazioni del mondo! ADESSO O UCCIDIAMO LA ARABIA SAUDITA, annientando l'ISLAM nel mondo, OPPURE, CI FACCIAMO TUTTI SAUDITI ANCHE NOI: spontaneamente!
lorenzojhwh UniusREI

PER andare all'inferno, è sufficiente non denunciare: 1. il signoraggio bancario, e 2. non denunciare la sharia! ] [ e io sfido chiunque, a trovare una autorità: morale spirituale e politica, che possa essere superiore a me in tutta la Storia del Genere umano, dato che io sono la laica razionale e metafisica LEGGE NATURALE universale!
lorenzojhwh UniusREI

Il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon lo scorso 26 gennaio davanti al Consiglio di Sicurezza ha dichiarato che « è nella natura umana la necessità di reagire all’occupazione », affermando anche che l’espansionismo coloniale rappresenta “un affronto” per tutta la comunità internazionale. Ban Ki-moon è UNO DEI PIù GRANDI CRIMINALI DELLA STORIA DEL GENERE UMANO! PERCHé è PROPRIO PER IMPEDIRE LA LEGITTIMA REAZIONE DEI POPOLI, CHE LA LEGA ARABA SIEDE SU UN GIGANTESCO GENOCIDIO, E CHE I SOPRAVVISSUTI SONO STATI TRASFORMATI IN SCHIAVI DHIMMI DALLA SHARIA LAW! Ban Ki-moon DEVE ESSERE ARRESTATO E DEVE ESSERE GIUSTIZIATO PER NAZISMO ISLAMICO INSIEME A TUTTI I SUOI COMPLICI!
lorenzojhwh UniusREI

TRUFfA MONETARIA, ALTO TRADIMENTO, SOTTRAZIONE DI COSTITUZIONALE SIGNORAGGIO BANCARIO ] [ noi siamo un popolo di persone disperate senza una prospettiva di futuro, e soffocati dalle Banche Centrali di farisei massoni usurai satanisti GENDER DARWiN, tutti del PD gli usurai truffa signoraggio bancario SpA FED BCE FMI: tutti stramaledetti all'inferno. [ Si è gettato da un ponte, lasciando la moglie e un figlio di 15 anni
lorenzojhwh UniusREI

ISRAELE HA TUTTE LE RISORSE: POLITICHE, TECNOLOGICHE, RELIGIOSE, SPIRITUALI, BIBLICHE, E CULTURALI, PER VIVERE UN SOGNO DI AMORE, IN MEDIO ORIENTE! MA, SE I SALAFITI SI OSTINANO A ESSERE IL NAZISMO ALLAH AKBAR GENOCIDIO A TUTTI, IL DESTINO DI ESSERE STERMINATI DA ARMI ATOMIICHE: PER TUTTI GLI ISLAMICI: QUESTO SARà UN DESTINO SEGNATO! La risposta di Netanyahu non si è fatta attendere. Secondo il Primo ministro, il Segretario generale dell’Onu compierebbe delle dichiarazioni “ingiustificabili” e “incoraggerebbe il terrorismo”. Netanyahu rincara la dose sostenendo anche che da troppo tempo l’Onu avrebbe perduto “la sua neutralità” e il suo “potere morale”. Questo già dal 2003, ovvero dalla risoluzione contro la costruzione del Muro in Cisgiordania, per poi continuare con il rapporto Gladstone sull’operazione Piombo Fuso a Gaza nel 2009 e il riconoscimento della Palestina come membro osservatore Onu. Netanyahu sostiene che la sicurezza israeliana sia quanto mai necessaria perché gli atti terroristici palestinesi non vanno a parare da nessuna parte. I martiri infatti non “avrebbero l’obiettivo di costruire un Paese, ma vorrebbero solo distruggere quello israeliano”. Anche l’ambasciatore israeliano presente al Consiglio di Sicurezza, Danny Danon, afferente all’ala destra del Likoud, ha reagito duramente al dicorso di Ban Ki-moon, evidenziando la faziosità del Consiglio, il quale “avrebbe emesso 12 risoluzioni contro il terrorismo mondiale e nessuna contro il terrorismo palestinese in Israele”.
lorenzojhwh UniusREI

nessuno può negare che la Nazioni Arabe: si sono opposte al ritorno degli Ebrei, ed hanno fatto invadere la Palestina, dopo la guerra mondiale e dopo il 1920, con le loro popolazioni: per impedire agli ebrei di venire: a prendere possesso della loro patria! e che per questo, gravi mali sono caduti su di loro, E SE TUTTO QUESTa punizione NON VIENE DA DIO, contro di loro? POI, NON C'è un DIO! Non solo la politica, anche la società civile israeliana si dichiara oltraggiata dalle dichiarazioni del Segretario Generale. In una lettera aperta indirizzata a Ban Ki-moon e pubblicata sul giornale di centro-destra Israel Today, viene ripercorsa la storia delle relazioni tra “il popolo ebraico” e la Lega delle Nazioni -poi Nazioni Unite, ovvero dal 1920 – anno in cui viene riconosciuto il diritto del popolo ebraico a ritornare alla “Terra Promessa”. Secondo questo principio, sarebbero stati i Palestinesi ad occupare il territorio, preceduti dai Romani, Bizantini, Mammelucchi, Ottomani e infine dagli Inglesi. La lettera conclude sostenendo che Israele è sempre stato attaccato da forze nemiche e che, per queste ragioni, la sua politica di difesa e prevenzione è giustificata.
lorenzojhwh UniusREI

SE ISRAELE TORNA INDIETRO, cioè, alla pluridecennale FALLITA SOLUZIONE di 2 STATI, VERRà TRAVOLTO! DIO E LE PROFEZIE BIBLICHE CHIAMANO ISRAELE A FORMARE UN REGNO A SOVRANITà MONETARIA, in alleanaza CON, TUTTI I PAESI DELLA REGIONE: tutti gli ebrei del mondo devono ritornare alla terra dei loro padri! QUESTA DEL REGNO è L'UNICA STRADA PERCORRIBILE SENZA SPARGIMENTO DI SANGUE! PERCHè, anche IL MONDO ISLAMICO NON HA PROBLEMI INFERIORI A QUELLI CHE HA ISRAELE: ed anche il mondo islamico cerca PACE! Herzog ha infatti sostenuto, in un incontro a Parigi con il Presidente Hollande, che ormai la soluzione dei due-Stati non è più prioritaria per Israele. In linea con le sue recenti affermazioni sulla necessità di elettrificare il Muro di separazione con i Territori palestinesi per stemperare gli attacchi degli attentatori solitari palestinesi, Herzog sembra aver suggerito all’Unione Europea che la “questione palestinese” è ormai superata per Israele ed assume ormai un ruolo secondario rispetto alle dinamiche regionali che vedono il Paese al centro di un tentativo di riallineamento all’asse sunnita e di riconciliazione con potenze regionali come Egitto, Turchia e Arabia Saudita.
lorenzojhwh UniusREI

KINGDOM UNIUS KING UNIVERSAL ] domina in mezzo ai suoi nemici! LO SCETTRO DEL TUO POTERE STENDE IL SIGNORE ETERNO PIENO DI COMPASSIONE, GRAZIA E DI MISERICORDIA: DA SION: SCETTRO DEL TUO POTERE! [ QUANDO mi sollevo nella Gloria che Dio JHWH CREATORE ONNIPOTENTE mi ha dato, tutte le ombre dell'inferno, che sono nascoste nel cuore corrotto dell'uomo: TREMERANNO! Perché è dal seno della Aurora che come rugiada il Signore Onnipotente mi ha generato, ed ha DATO A me: il PRINCIPATO, e il Potere Regale, nel giorno della manifestazione del Suo splendore: la GLORIA dell'ONNIPOTENTE JHWH in Gerusalemme!

gli incubi di SALMAN Hitler Erdogan sono alla sbarra sharia: genocidio a tutti! ] è stato scoperchiato il tappo della fogna! [ 01.02.2016) e non c'è nessuno che, sia sano di mente, che possa sognare un suo impero, sultanato puttanato califfato saudita, utilizzando la complicità dei satanisti USA! se, uno qualsiasi dei Paesi Europei, come l'ITALIA minaccia di uscire dalla NATO? la LEGA ARABA è fottuta, perché la NATO perderebbe 60 basi militari strategiche! [ L'intervento di Putin in Siria ha mandato in frantumi i piani in Medio Oriente del presidente Erdogan, ed ora le sue più mostruose paure di politica interna potrebbero realizzarsi, ritiene il giornalista di “Deutschlandfunk”. Mentre il presidente turco sta intraprendendo futili tentativi per riguadagnare l'influenza nella regione, la situazione nel suo Paese è giunta al limite. Sembra che due dei suoi principali problemi, le divergenze con la Russia e la lotta con i curdi, possano trasformarsi in quello che potrebbe rivelarsi il peggior incubo di Erdogan, afferma il giornalista Reinhardt Baumgarten della radio tedesca "Deutschlandfunk". L'operazione russa in Siria ha cambiato radicalmente l'equilibrio delle forze nella regione ed ha mischiato le carte di Erdogan. Improvvisamente è diventato chiaro che la creazione di una no-fly zone sulla Siria settentrionale è assolutamente infattibile e il sogno di Ankara di una zona di sicurezza di 120 chilometri al confine turco-siriano non si è avverato. Inoltre il presidente della Turchia ha dovuto riconoscere il fatto che, sostenendo i ribelli siriani, è stato costretto a fare i conti con la posizione delle forze russe, rileva Baumgarten. http://it.sputniknews.com/mondo/20160201/2008563/Russia-Curdi-Turchia-Geopolitica.html#ixzz3yyvals9M

non c'è nessuno che può fermare il tuo sogno d'amore! se hai Dio hai tutto, se non hai Dio non hai niente! ] perché, soltanto Dio è il significato di tutte le cose, quindi senza Dio tu hai perso il tuo significato! [ ecco perché, noi abbiamo persone prive di tutto (salute, denaro, libertà, ecc.. sono torturate dagli islamici e sono interrate nei gulak della CorEa del Nord) che sono felici, e abbiamo persone che hanno tutto quello che il mondo può invidiare, e che, loro sono infelici al punto tale da drogarsi e da commettere il suicidio di eutanasia, loro parlaro di liberazione dal dolore, ed invece stanno negando la redenzione dal peccato estrema occasione di misericordia di Dio per loro... MA HANNO SCELTO DI SCENDERE ALL'INFERNO!
lorenzojhwh UniusREI

ERDOGAN è ATTENTO SOLTANTO AD UCCIDERE: I CACCIA SIRIANI E RUSSI, ad infiltrare terroristi: e a fare affogare i migranti: e a prendere soldi dalla EUROPA .. Erdogan è una rovina totale! LUI PRENDE I SOLDI E FA AFFOGARE I MIGRANTI, QUESTO è UN GIRONE INFERNALE! Nuovo naufragio: 39 morti, 5 sono bimbi. Media, stavano tentando di raggiungere l'isola greca
lorenzojhwh UniusREI

queste sono le notizie più odiose, che, MAI si DOVREBBERO sentire! EPPURE, SE LA LEGA ARABA NON RIMUOVE LA SHARIA, che è PER COLPA DELLA SHARIA che, ASSUMONO UNA TRAGICA GIUSTIFICAZIONE! Questo la dice lunga, su COME HANNO FATTO: ALTO TRADIMENTO I NOSTRI POLITICI MASSONI, E FINO A CHE LIVELLO: IN ONU SONO DIVENTATI I NAZISTI CRIMINALI! GLI ARCHITETTI DEL MONDO HANNO DECISO DI FAR DILANIARE LA EUROPA ATTRAVERSO IL TERRORISMO ISLAMICO! Naziskin mascherati a Stoccolma contro i migranti, Un centinaio di neonazisti dal volto coperto con cappucci e passamontagna neri hanno aggredito immigrati e distribuito volantini in cui si incita la popolazione ad attaccarli
lorenzojhwh UniusREI

QUESTE AGGRESSIONI NON SONO PIù COMPATIBILI CON LA PRESENZA DI UN POPOLO PALESTINESE! DEVONO ESSERE DEPORTATI IN SIRIA! Un giovane israeliano di 17 anni è stato accoltellato alla schiena nei pressi della Porta di Damasco all'ingresso della Città Vecchia. Lo dice la polizia secondo cui i sospetti aggressori, a quanto pare due in base alle prime indagini, sono fuggiti. Ma successivamente sono stati arrestati e sarebbero minorenni. Il ragazzo israeliano non è stato feerito gravemente.
lorenzojhwh UniusREI

OK FATE DELLE STRUTTURE MILITARI COMUNI ADESSO! Energia: Israele, Cipro e Grecia studiano gasdotto con Europa, Per esportare gas naturale
lorenzojhwh UniusREI

Lo sappiamo tutti che il confine, tra Siria e Turchia: non è lineare, ma che anzi: è incredibilmente frastagliato con profonde insenature! E sappiamo tutti anche che, mamma Maometto Ummah Mecca Caaba ERDOGAN: soffre troppo: per i suoi islamici tagliagole di tutte le razze sharia, quando prendono le bombe! ERDOGAN NON DEVE FARE CASO A QUALCHE MOSCONE CHE SI PUò AVVICINARE, IO DICO! PERCHé LUI IN SIRIA DI ABUSI, VIOLAZIONI, E DELITTI NE HA FATTI TROPPI! ... E IO GLI CONSIGLIO DI STARE CALMO ADESSO: CHE DELLA SUA PUZZA? TUTTO IL MONDO NE HA AVUTO ABBASTANZA!
lorenzojhwh UniusREI

NON POSSIAMO PENSARE CHE OGNI ATTO TERRORISTICO, NON ABBIA COME CONSEGUENZA, SIA UNA PERDITA DI SOVRANITà, CHE UNA PERDITA TERRITORIALE, COSì COME è IN ISRAELE, COSì è ANCHE IN DONBASS! GLI UCRAINI NAZISTI POSSONO PERIRE DI QUEL GIOCO PERICOLOSO E CATTIVO CHE, LORO VOGLIONO GIOCARE, COME PROCURA DELLA CIA! IO IN UCRAINA, IO MI POSSO PORTARE VIA UN ALTRA REGIONE, ANCHE! this is my kingdom
lorenzojhwh UniusREI

ormai i polacchi sono diventati dei cani mastino, al soldo della CIA NATO, non avremmo mai più voluto vedere sorgere il nazismo in Europa, in formato SpA FED regime massonico Bildenberg! MA COME POTREBBE SUSSISTERE UNA EUROPA SENZA RADICI CRISTIANI E CUI PRINCIPI DEMOCRATICI SONO STATI SRADICATI DALLA CIA: I SACERDOTI DI SATANA? Al produttore televisivo polacco licenziato potrebbe essere offerto un lavoro in Russia 30.01.2016) Il produttore del canale televisivo polacco TVP è stato licenziato dopo essersi scusato con il ministro russo della Cultura per il comportamento di una presentatrice televisiva che durante un'intervista gli ha negato la possibilità parlare. Il ministro della Cultura Vladimir Medinskij era già stato in Polonia in visita alla Giornata della Memoria (il 27 gennaio 1945 le truppe dell'Armata Rossa hanno liberato il campo di sterminio nazista di Auschwitz). Durante un'intervista al canale televisivo TVP la conduttrice Maria Pshelomets ha interrotto il ministro, negandogli la possibilità di rispondere alle domande poste, in particolare quando si parlava dell'Armata Rossa. Dopo l'intervista Chunkevich ha inviato all'ambasciata russa in Polonia una lettera di scuse. Secondo Rzeczpospolita, citando il dirigente di TVP, la lettera di scuse è stata una iniziativa personale del produttore e non rappresentava la "posizione ufficiale" di TVP. Dopo di che, i dirigenti del canale hanno deciso di rescindere il contratto con Chunkevichem. "Il direttore del Centro russo-polacco del dialogo e del consenso Yuri Bondarenko ha già espresso la volontà di assumere Marek Chunkevich come esperto", ha detto Anisimova. Secondo lei, il Ministero della Cultura considera le azioni del canale televisivo polacco TVP violazione della libertà di parola e cinico esercizio censura.
 Correlati:
Polonia, ministro della Cultura della Russia in visita al "campo di sterminio" di Sobibor
In Polonia si protesta in difesa delle libertà civili: http://it.sputniknews.com/mondo/20160130/1997397/produttore-polacco-lavoro-russia.html#ixzz3ykmeyi3p
lorenzojhwh UniusREI

FIN DOVE SI PUò SPINGERE LA FOLLIA E LA CATTIVERIA NELLA MENTE UMANA! LA DISSACRAZIONE DELLA VITA UMANA è ANIMALISMO E BESTIALISMO DELLA DEGRADAZIONE, TUTTA LA IDEOLOGIA DI OBAMA GENDER E DARWIN! QUESTO HANNO FATTO I FARISEI PER POTERCI RUBARE IL SIGNORAGGIO BANCARIO! ] BUT, now, this is my kingdom [ Todos los medios ‘informan’ de la “máxima alerta” de la OMS por la “expansión explosiva” del virus zika. Las feministas lo han utilizado para sacar a la agenda la necesidad de “revisar” la legislación del aborto… Este lunes 1 de febrero se reúne la OMS de urgencia para debatir el tema. Pídeles que no recomienden el aborto:
http://citizengo.org/es/32651-no-instrumentalice-zika-para-promover-aborto
Para empezar NO está probada la relación entre el zika y la micocefalia de los bebés. Así lo reconoce la OMS y el Centro de Enfermedades Contagiosas de Atlanta. Les da igual...
Lo que sí ha habido es una utilización ideológica del asunto. Los científicos dicen que el impacto del zika es de una de cada cuatro personas, fiebre leve, conjuntivitis durante 2-7 días y baja tasa de hospitalización. La OMS recomendaba el uso de repelentes de mosquitos, llevar ropa blanca, usar mosquiteros y fumigar las zonas más afectadas. Las autoridades sanitarias de EEUU recomiendan a las embarazadas llevar repelente, dormir en sitio cerrado y monitorear su embarazo. Sin embargo las feministas tomaron un tema relativamente menor para sembrar la alarma. Los gobiernos han entrado a la provocación tratando de responder a la alarma social.
Y posteriormente las feministas y los políticos abortistas han pedido una revisión de las legislaciones del aborto… Una operación de manual para marcar su agenda proabortista. Te lo cuento todo aquí:
http://citizengo.org/es/32651-no-instrumentalice-zika-para-promover-aborto
No te dejes engañar. Dile a la ONU que no nos chupamos el dedo, que no nos tragamos el cuento. Si de verdad quiere solucionar el problema “de manera integral” como dicen, que faciliten repelentes, mosquiteras y fumigadores. El aborto no es solución. En primer lugar porque la relación con las microcefalias no está probada. NO LO ESTÁ.
Y en segundo lugar, porque aunque fuera así (que no es) la solución eugenésica no es humana ni moral. ¿Matamos a todos los enfermos criónicos de los hospitales?
http://citizengo.org/es/32651-no-instrumentalice-zika-para-promover-aborto
Han logrado ganar la propaganda. Todos los medios se han sumado al pánico. Pero si lees los informes científicos no es para tanto. Y desde luego, nunca es para acabar con la vida de inocentes. Están instrumentalizando a Zika para promover el aborto en nuestro país. ¡Y no lo vamos a consentir! Gracias por apoyar esta campaña. Por favor, comparte este correo o publícalo en tu muro de Facebook.
lorenzojhwh UniusREI

#zika No despierte el pánico por razones ideológicas Att. Dra. Margaret Chan, Leo que este domingo 1 de febrero se reunirá para analizar el enfoque integral para combatir el virus del zika. Quisiera saber por qué su organización ha pasado de la preocupación a la “alarma extraordinariamente alta” en apenas unos días. Si no está probada la relación entre el virus y la microcefalia de los bebés lo razonable es no sembrar la alarma. Espero que la solución del comité de este lunes no sea promover legislaciones permisivas con la destrucción de la vida humana. Aún en el caso de que los vínculos fueran ciertos, acabar con la vida de esos bebés sólo nos convertiría en eugenésicos. Ante una epidemia de un virus de impacto moderado lo que corresponde es respuesta equilibrada y ponderada: faciliten fumigadores a los gobiernos, distribuyan repelentes entre las poblaciones potencialmente afectadas y hagan una campaña de comunicación para combatir el virus.
Espero que nadie quiera aprovechar el virus del zika para su campaña ideolíogica en contra del derecho a la vida antes de nacer. http://citizengo.org/es/32651-no-instrumentalice-zika-para-promover-aborto?m=5&tcid=19402658
lorenzojhwh UniusREI

TUTTE LE ISOLE ARTIFICIALI COSTRUITE DOPO IL 1960, non possono pretendere una distanza di rispetto superiore a 6 miglia!
lorenzojhwh UniusREI

IL DIRITTO ALLA NAVIGAZIONE è SACRO, E PER LE ISOLE NON STATO AUTONOMO, IO LO ABBASSO A 10 MIGLIA MARINE! TUTTI POSSONO ANDARE E VENIRE COME GLI PIACE! Cina: il pattugliamento della US Navy nel Mar Cinese Meridionale è illegale 30.01.2016. Il servizio di pattuglia effettuato dal cacciatorpediniere statunitense nelle vicinanze delle isole Paracel è considerato illegale, poiché per quel tipo di operazioni serve l’autorizzazione delle autorità cinesi. Lo ha dichiarato sabato il portavoce ufficiale del Ministero degli Esteri cinese Hua Chunying. Il portavoce del Pentagono capitano Jeff Davis aveva precedentemente comunicato che il cacciatorpediniere USS Curtis Wilbur si sarebbe avvinato all'isola Triron dell'arcipelago delle Paracel ad una distanza di 12 miglia marine nell'ambito dell'operazione di tutela della libertà di navigazione, evidenziando che nell'area indicata non c'erano navi cinesi. Davis ha anche aggiunto che questa operazione "è diventata una sfida tra Cina, Taiwan e Vietnam che tentano di limitare il diritto e la libertà della navigazione". "Secondo la corrispondente norma del regolamento cinese sulle acque territoriali e confinanti, le navi da guerra straniere che entrano nelle acque cinesi devono ricevere un'autorizzazione dal governo", ha detto Hua Chunying in un commento pubblicato sul sito ministeriale: http://it.sputniknews.com/mondo/20160130/1996357/cina-cacciatorpediniere-usa.html#ixzz3yjiVZMYp
lorenzojhwh UniusREI

LA TURCHIA VUOLE LUCRARE SUL FATTO CHE, PERMETTE IL TRANSITO DEI JIHADISTI TERRORISTI, ATTRAVERSO IL SUO TERRITORIO! MA, SE INTERROMPESSE DI INVADERE CON TERRORISTI LA SIRIA? POI, QUELLE PERSONE POTREBBERO RITORNARE ALLE LORO CASE! La Turchia chiede all’UE altri miliardi per i profughi. 30.01.2016( La collaborazione tra i leader europei e Ankara per la risoluzione della crisi dei profughi è sottoposta a nuove prove, in quanto l’insaziabilità della Turchia sembra senza limiti. Lo ha scritto il quotidiano tedesco Die Welt. Il Die Welt ha scritto che il governo turco, al momento dei recenti negoziati, ha richiesto all'Unione Europea risorse supplementari per il risolvimento della crisi dei migranti, esigendo l'incremento degli aiuti finanziari di quasi il doppio. "Ankara chiede cinque miliardi di dollari, ma siamo pronti a stanziare solo i tre miliardi promessi", ha scritto il quotidiano tedesco citando le parole di un alto funzionario dell'UE. In più, il Governo turco deve capire che l'Europa è d'accordo al graduale pagamento della somma pattuita solo nel caso in cui può controllare con estrema cura il consumo delle risorse ricevute da Ankara. La Commissione Europea ha precedentemente approvato la creazione di un fondo speciale per i profughi in Turchia di tre miliardi di euro, di cui 500 milioni di euro stanziati dalla stessa Unione Europea, e i restanti 2,5 miliardi di euro a carico dei singoli stati dell'Unione: http://it.sputniknews.com/mondo/20160130/1995360/turchia-fondi-ue.html#ixzz3yjf5me6G
lorenzojhwh UniusREI

L’esercito ucraino ha bombardato i dintorni dell’aeroporto di Donetsk. [ come il Governo italiano ha ordinato alla NATO, di andare a bombardare in Donbass? A ME NON HANNO CHIESTO IL PERMESSO! ] 30.01.2016 L’attacco è stato condotto con l’utilizzo di mortai, armi da tiro e granate. Lo ha dichiarato una fonte nelle forze dell’ordine della repubblica. Non ci sono dati riguardo alle vittime. Sabato mattina le forze armate ucraine hanno bombardato le posizioni vicino all'aeroporto dell'autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk, ha detto l'Agenzia stampa di Donetsk citando una fonte nelle forze dell'ordine della Repubblica. "Le divisioni ucraine hanno aperto il fuoco sulle posizioni dei militari della RPD nella zona dell'aeroporto alle 9;00 circa", ha comunicato l'interlocutore dell'agenzia. Egli ha sottolineato che l'attacco è stato condotto con l'utilizzo di mortai, armi da tiro e granate. Non si hanno notizie relative alle vittime. Secondo gli ultimi dati dell'ONU, sarebbero più di nove mila le vittime del conflitto in Ucraina: http://it.sputniknews.com/mondo/20160130/1995658/ucraina-bombarda-donetsk.html#ixzz3yjcE0S2W
lorenzojhwh UniusREI

in Disk management: non mi viene offerta nessuna possibilità di cancellare queste 5 partizioni in più, che il sistema Windows10 mi ha creato!
lorenzojhwh UniusREI

è una disperazione per chi ha più etenze elettriche! ] [ CANONE RAI 2016 IN BOLLETTA, NOVITÀ NEWS E ULTIME NOTIZIE. LA POLEMICA SU ANZALDI E GIANNINI (OGGI, 29 GENNAIO 2016) Il sito dell’Aduc, l’Associazione per i diritti degli utenti e dei consumatori, nella sua sezione dedicata alle Telecomunicazioni, segnala un “dibattito asprissimo” che si è aperto in questi giorni, “mentre imperversa l’auto-pubblicità della Rai sul canone tv”. Michele Anzaldi, Segretario della Commissione parlamentare della Vigilanza Rai, ha infatti chiesto “il licenziamento di Massimo Giannini, conduttore del programma televisivo ‘Ballarò’, reo di aver definito ‘incestuosi’ i rapporti tra Governo e banche a seguito della vicenda Banca Etruria in cui è coinvolto il padre del ministro Maria Elena Boschi”. Un intervento che viene considerato grave in una democrazia liberale. L’articolo di Pietro Yates Moretti si conclude così: “Comunque, di fronte ai rapporti incestuosi tra potere politico e tv pubblica, ci rimane pur sempre una grande consolazione: da quest'anno, pagare il canone Rai sembra sia diventato un vero e proprio affare”.
lorenzojhwh UniusREI

qui potete vedere la foto di tutte le partizioni che mi hanno fatto le lucertole della CIA
http://pensiero-e-azione.blogspot.it/2014/10/talmud-terrore-corano.html
lorenzojhwh UniusREI

ISRAELE ] addirittura in computer management si vedono 7 partizioni: 3 recovery partition; 1 EFI system partition; 1. OEM partition, più la partizione di lenovo,
lorenzojhwh UniusREI

ISRAELE ] ovviamente io non ho neanche OPEN OFFICE, non ho software aggiuntivo al sistema Windows10, anche il software di lenovo ho distrutto tutto!
lorenzojhwh UniusREI

ISRAELE ] e ti sembra giusto che, io devo tenere 5 partizione nel mio HD? [ queste sono le tre partizioni in più] 1. mi hanno fatto un PBR_DRV della madre troia! 2. mi hanno fatto un WINRE_DRW della loro madre alla pecorina strega; 3. e poi, hanno fatto anche questa [[ \\?\volume[33aabe49-8b40-...
===========
Al #Presidente #cinese #Xi #Jinping, con tutti i martiri cristiani, che SALMAN SHARIA mi uccide ogni giorno? Io non volevo firmare questa petizione! MA, QUI I SACERDOTI DI SATANA DEL NWO, I CANNIBALI? LORO HANNO COSÌ INSISTITO PERCHÉ IO FIRMASSI.. CHE QUESTO È VERO: SORRY, MA, ANCHE IO HO FIRMATO! al Governatore della provincia di Guangxi Chen Wu, e ai membri del Governo Centrale cinese: "Siamo cittadini di tutto il mondo profondamente disturbati dagli abusi e dal consumo di carne di cane al festival di Yulin e vi chiediamo di agire urgentemente per vietarlo. Milioni di cittadini cinesi sostengono la proposta di legge per fermare l’industria della carne di cane e ci uniamo al loro appello per fermare questo mercato crudele."
Maggiori informazioni
Tra poche settimane ci sarà di nuovo il festival della carne di cane di Yulin dove migliaia di animali vengono rapiti e bastonati a morte. E poi appesi a dei ganci al mercato, spellati e venduti per essere mangiati.
Una sofferenza brutale -- nuove ricerche mostrano che in termini di emozioni, il cervello dei cani è molto simile al nostro. E se accettiamo che sono esseri con pensieri ed emozioni, la tortura di questo “festival” è inimmaginabile.
Da tutta la Cina migliaia di cittadini stanno protestando per fermare il massacro ma quello che interessa alle autorità è l’immagine internazionale del Paese, dopo tutto il lavoro che hanno fatto per migliorarla. Per questo siamo fondamentali: facciamogli capire che il mondo è inorridito dal massacro di cani e cuccioli e chiede che venga fermato subito!

===============
STOP PROSTITUZIONE! STOP PORNOGRAFIA! STOP POLIGAMIA E PEDOFILIA: FATE USCIRE SATANA E I SUOI FARISEI SALAFITI, TUTTI FUORI DA QUESTO PIANETA: QUESTA È LA MIA GIURISDIZIONE UNIVERSALE! Es preocupante, lorenzo: Amnistía Internacional está a punto de aprobar una política en la que propone legalizar la prostitución. De esta manera convierte al ‘chulo’ en un digno empresario, al abusador en un simple consumidor y a la mujer explotada sexualmente en una trabajadora normal. ¿Qué tiene esto que ver con los presos de conciencia? Te cuento. En agosto del año pasado, Amnistía Internacional aprobó una política por la que pretendía la completa decriminalización de la prostitución.
Ahora van a ratificarla. Será a finales de mes, probablemente este jueves 26.
El asunto lo llevan con enorme discreción. Apenas hay publicaciones en prensa. Pero ya empiezan a aparecer algunos apuntes.
‘Casualmente’ La Vanguardia de Colombia publica un informe en el que calcula en más de 3.000 millones de dólares el negocio de la prostitución, sólo en Colombia, cerca de 30.000 en toda América Latina.
¿Qué se le ha perdido a Amnistía tratando de blanquear este millonario negocio?
http://www.citizengo.org/es/pc/34790-amnistia-quiere-legalizar-prostitucion
Ya hay algunos países que se están planteando legalizar la prostitución. Argumentan que no pueden pelear contra “el oficio más antiguo del mundo”.
Quizás deberían de plantear medidas policiales para perseguir a los ‘chulos’ y abusadores en paralelo a proyectos sociales que ayuden a las mujeres a salir del infierno que las destruye como personas.
La posición de Amnistía es absolutamente inentendible. ¿Pretenden reducir la explotación sexual legalizando la prostitución? Eso es un círculo cuadrado… http://www.citizengo.org/es/pc/34790-amnistia-quiere-legalizar-prostitucion Gracias por participar en esta campaña. Gracias por defender la dignidad de las mujeres.
Cualquier novedad, te iré contando.
Un abrazo,
Luis Losada Pescador y todo el equipo de CitizenGO
PD. Pídele a Amnistía Internacional que no apruebe su política de legalización de la prostitución y que sea coherente en su lucha contra la explotación sexual
PD2. La semana pasada estuvimos en Naciones Unidas participando en un evento en defensa de la familia. Te dejo el video (en inglés) del discurso de mi compañero, Gregory Mertz: https://www.youtube.com/watch?v=sp-Ha1hHP0c
============

UN LUOGO SICURO PER UN CRISTIANO PERSEGUITATO? dove può essere: questo mondo sicuro, in un mondo dominato dai FARiSEi? Ecco come aiutare questi fratelli a recuperare energie e fede. In alcuni contesti sociali, come in Corea del Nord o nel mondo musulmano, colui che si converte lo fa a suo rischio e pericolo: di fatto può andare incontro al rifiuto, all'opposizione fino alla violenza fisica continua (o alla morte) da parte della famiglia, della società o delle autorità a seconda del paese e della regione in cui vive. Porte Aperte si impegna a provvedere per un mese un luogo sicuro dove queste persone potranno recuperare fisicamente ed emotivamente. In queste case sicure, diamo loro accesso all'amore di Cristo. Molti decidono di tornare da dove vengono a far conoscere ai loro cari il messaggio di Gesù. Col tuo aiuto potranno rafforzarsi e crescere anche nella loro libertà di esprimere la propria fede. Ecco come aiutare questi fratelli a recuperare energie e fede
In alcuni contesti sociali, come in Corea del Nord o nel mondo musulmano, colui che si converte lo fa a suo rischio e pericolo: di fatto può andare incontro al rifiuto, all'opposizione fino alla violenza fisica continua (o alla morte) da parte della famiglia, della società o delle autorità a seconda del paese e della regione in cui vive. Porte Aperte si impegna a provvedere per un mese un luogo sicuro dove queste persone potranno recuperare fisicamente ed emotivamente. In queste case sicure, diamo loro accesso all'amore di Cristo. Molti decidono di tornare da dove vengono a far conoscere ai loro cari il messaggio di Gesù. Col tuo aiuto potranno rafforzarsi e crescere anche nella loro libertà di esprimere la propria fede.

=============

TUTTO QUESTO È QUALCOSA DI TROPPO INSENSATO PER ME! QUESTA STORIA DELLA COREA DEL NORD, NON È QUALCOSA CHE SI DEVE PROTRARRE ALL'INFINITO? REALLY? VOI TUTTI PROGETTATEMI UNA SOLUZIONE! Corea del Nord: pastore ucciso da spie nordcoreane. Sintesi: un omicidio brutale, il pastore Han Choong Yeol è stato ucciso a colpi di ascia, un monito per chi aiuta i cristiani nordcoreani in territorio cinese.
Che sia chiaro ad ogni missione che opera in favore della martoriata chiesa clandestina nordcoreana: la pagherete cara! E' questo il monito che giunge dal regime della Corea del Nord, capace di infiltrare in territorio cinese delle spie all'interno delle reti che aiutano i profughi nordcoreani in fuga, per colpire al cuore coloro che aiutano questi disperati in fuga dalla persecuzione, dalla tirannia e spesso dalla fame.
A Changbai, lato cinese della catena montuosa che segna il confine fra Corea del Nord e Cina, il pastore coreano-cinese Han Choong Yeol, guida di una chiesa di 600 membri, aiutava concretamente i profughi nordcoreani dando loro cibo, medicine, vestiti ed altri beni necessari per il loro ritorno in Corea del Nord. "Molti profughi nordcoreani portano con sé delle Bibbie quando rimpatriano. In Corea del Nord puoi farla franca pur avendo commesso un omicidio se hai dei buoni contatti nel governo. Tuttavia, se ti prendono con una Bibbia, non c'è modo di salvare la tua vita”, afferma un contatto nordcoreano (anonimo), riportando una realtà denunciata da anni da Porte Aperte. Difficile avere stime, ma tra i 200 e i 400 mila cristiani vivono la loro fede in clandestinità in Corea del Nord, secondo le nostre stime: tra i 50 e i 70 mila languono nei campi di prigionia. Kim Jong-un, leader di questa nazione, ha intensificato queste azioni persecutorie contro i cristiani. Porte Aperte è coinvolta nell'aiuto concreto a queste persone.
Il pastore Han ha lasciato la sua abitazione il 30 aprile 2016 intorno a mezzogiorno per non farci più ritorno. Verso le 20:00 il suo corpo è stato trovato privo di vita, ucciso a colpi di ascia e coltello. Più volte minacciato, con un ordine di rapimento che pendeva sul suo capo, il pastore Han ha continuato a condividere l'amore di Dio ai profughi, anche se a novembre 2014 un diacono della sua chiesa era stato rapito e mai più ritrovato. Il prezzo della fedeltà a Dio di questo umile servo è stato elevato. Muore a 49 anni, lasciando moglie, un figlio e una figlia, oltre che una chiesa di 600 membri.

Russia denuncia all'ONU le imprese turche che collaborano con il Daesh, ADESSO SIANO: NATO ONU GOVERNI, ECC.. A TIRARE LE CONSEGUENZE DEL CASO! 25.05.2016. In una lettera al segretario generale dell'ONU, il rappresentante permanente della Russia alle Nazioni Unite Vitaly Churkin ha elencato le aziende turche impegnate nella fornitura di componenti per esplosivi ai terroristi dello "Stato Islamico" (Daesh). "L'analisi dei principali componenti chimici delle miscele esplosive confiscate vicino alla città di Tikrit (Iraq) e alla città di Kobani (Siria), seguita dall'identificazione delle imprese-produttrici e dallo studio delle condizioni di vendita di tali componenti in altri Paesi, mostra che sono stati prodotti in Turchia o consegnati in questo Paese senza il diritto di riesportazione", — RIA Novosti cita Churkin.
Le le società indicate figurano "Gultas Kimya", "Endüstriyel Ürünler", "Metkim", "Gubre" e "Diversey Kimya". Hanno consegnato polvere di alluminio, nitrato di ammonio, urea granulata e perossido di idrogeno.
Inoltre il diplomatico russo ha rilevato che nei dispositivi esplosivi improvvisati dei terroristi sono stati trovati microcontrollori dell'impresa americana "Microchip Technology", transistor della società svizzera "ST Microelectronics" e modelli cellulari Nokia 105 RM-908.
 http://it.sputniknews.com/mondo/20160525/2756780/Turchia-bombe-terrorismo-Siria-Iraq.html#ixzz49hZXS5cy
=====
    Pakistan police deny Christian-Muslim tension after blasphemy allegation
    Pakistan court grants bail to chief suspect in oven killings of Christian couple
    Pakistan hangs killer of Governor who challenged blasphemy law
    Three attacks on Pakistani Christians mark New Year
    Asia Bibi ‘healthy and safe,’ says her lawyer

=================
    Khartoum releases Christian minister, holds another 'pending charges'
    Published: May 24, 2016
    Telahoon Rata, left, and Hassan Taour.

    After imposing nearly half a year in detention, Sudan has now released one Christian minister, while ...
    Kazakhstan church raids a ‘backward step’
    Published: May 24, 2016
    A policeman is filmed during the Good Friday raid on New Life church in Almaty, Kazakhstan.

    Recent raids on Christians’ homes and churches in Kazakhstan are a “backward step”, following the ...
    ‘Can Christians be butchers?’ Tanzania’s Islamist tensions continue
    Published: May 23, 2016
    A Christian butchers in Mbeya, Tanzania. 'Wakristu' means 'Christian'.

    The recent attack on a mosque in Mwanza, northern Tanzania, has highlighted the area as one under ...


===================
1/2 .. IS HORROR SHARIA LAW HORROR ] [ Copt teenager kidnapped for ransom in Upper Egypt. April 21, 2016. Ongoing ‘phenomenon’ targets hundreds of Egyptian Christians. Celebrating the return of Anthonius belies the fact a hefty sum was exacted by the kidnappers. World Watch Monitor The News. Earlier this month, a young Christian boy was kidnapped in Upper Egypt, before being released 12 days later after the payment of a hefty ransom. Anthonius Farag, 13, was snatched outside his school early in the morning on April 5, in the village of Mansheyyit Manbal, off Matay (230 km south of Cairo). His kidnappers released a Muslim child after identifying his religion by his name, but sped away with the Christian boy.
The latest case is not isolated. According to the Coalition of Coptic Egypt (CCE), a Coptic advocacy group, the Upper Egyptian province of Qena alone saw no less than 72 cases of kidnappings, extortion and related violence against Copts in the period from 2011 to 2014, the most recent figures it has. Those targeted for kidnapping ranged from children to the elderly.
How the kidnapping happened. “At 06:35 a grey Kia, plate number 43789, stopped in the vicinity of the school and my shop,” said a local shop-keeper, who, conscious of his own safety, did not wish to be named. The church lifted the boy and his family in prayer. World Watch Monitor
“One of four individuals in the car walked up to me, claiming they were looking for black market fuel. I said I couldn’t help them with that. As soon as he had left, I heard noise outside the school, and shots were fired in the air by one of the four in the car. They soon sped away after they had bundled Anthonius into their car,” he told World Watch Monitor. Mansheyyit Manbal is a predominantly Christian town of 12,000 inhabitants. Many of the inhabitants have relatives working overseas, hence the impression among nearby villages that it is a ‘rich’ Christian town. “My son, Kyrellos, was standing with both fellow pupils Anthonius and Mohamed when one of the kidnappers approached them,” a Christian parent, Eid Yonan, said. “[The kidnapper] inquired about their names. They let go of Mohamed, but gripped hold of Kyrellos and Anthonius.” Both names are clearly identifiable as Christian. “My son managed to escape, while other boys started screaming. One of the kidnappers shot rounds in the air to disperse the crowd, as the others quickly pushed Anthonius into the car and fled,” added Yonan. Shortly after, the kidnapped boy’s father, Nawwar Farag, alerted the police about what happened at the school, which serves students from the town beside other students from nearby villages. Three days after the kidnapping, Farag received a call demanding a ransom of two million Egyptian Pounds (EGP) - over 225,000 USD - in return for his son. Farag had little trust in police assurances that they had the kidnappers’ phone tapped. Police are not there. They see no evil, they hear no evil
“‘The police won’t help you,’ the abductors said when they called again April 12,” Farag recalled. He agreed with the kidnappers on a sum of 300,000 EGP ($34,000 US) - over 300 times an agricultural worker’s monthly wages - which was all he as a poor farmer could raise, relying on a collection from Christians who earned more.
The drop-off arrangement went as planned on April 17, and soon after Anthonius was found, having made his way to a nearby village after being left on a deserted road.
“I was kept in a dark room, with my blindfold removed only when they offered me something to eat,” Anthonius told World Watch Monitor, recalling his ordeal, which included beatings and questionings about his father’s financial situation. Meanwhile, the town church was earnestly praying, while other inhabitants demonstrated, and parents stopped sending their children to school.
UPDATE: On April 25, 2016, Coptic news website Watani reported security forces caught a gang they said had kidnapped Farag. Local police said ransom money was found with members of the gang and returned to the family. According to the police, the gang had specialised in kidnapping members of wealthy families and operated in areas of Minya and Asyut. Background.. Anthonius’s kidnapping follows numerous cases of Copts targeted for extortion, with rescue efforts often hampered by police inadequacies or unwillingness.
“For years the Copts of Nag Hamadi [in Qena] have been pleading for help against kidnappings, but no one seems to care,” said Nahed Cherubim, a local CCE coordinator, referring to the Upper Egyptian town whose cathedral was attacked on the eve of Coptic Christmas 2010, resulting in nine deaths.
“Since the 25th January revolution (which ousted former president Mubarak in 2011), kidnappings have become more common in Upper Egypt, where relatively more Christians live… Families pay anywhere from EGP 250,000 to seven million to free their loved ones.”


2/2 .. IS HORROR SHARIA LAW HORROR ] [ Copt teenager kidnapped for ransom in Upper Egypt.
Minya (250 km south of Cairo) is another province that has in recent years gained notoriety for the large number of Copts snatched for ransom. Amir Gamal, a Christian air force conscript from Beni Mazar, Minya, was set free on March 4, 2016, after his family paid EGP 140,000 (over $15,000 US) to redeem him. Amir B.M., a child of five, was released by his kidnappers in October 2015, after the payment of EGP 45,000, reported Egyptian newspaper Veto. The child, likewise a Christian, was reported kidnapped and returned, to the Samalot police, in Minya. Mina Thabet, a Minya equality activist decried the resurgence in kidnappings, describing them as a “clear drain on the Christians’ financial resources.”
A phenomenon? Ishak Ibrahim, a researcher at the Egyptian Initiative for Personal Rights, insists the kidnappings are a ‘phenomenon’, blaming the lack of security for the increase in incidents. In a phone call with the Egyptian satellite channel ONTV, he said that the kidnapping of Copts and the attacks against their possessions has increased greatly since the June 30, 2013 mass protests which ousted the Muslim Brotherhood president Mohamed Morsi. Ibrahim refuses to describe these attacks as individual incidents.
“After a brief lull, kidnappings are back in force. The cases are to the tune of a case each week, or two weeks, in some places of Upper Egypt. Most victims are Copts,” Ibrahim told World Watch Monitor.
What do you expect us to do? Fend for yourselves
Ehab Karam, a dentist, was killed on 23 September 2014 while on his way home in Asyut City (390 km south of Cairo) from his private clinic in nearby Badari. According to Christian website “Light and Dark,” his wife said the couple had earlier repeatedly informed the police about the threats against her husband, for refusing to pay protection money. “What do you expect us (police) to do? Fend for yourselves,” was what she and other relatives were told, despite filing several complaints. Earlier, in 2014, Egyptian newspaper al-Fagr claimed a ‘gang’ had imposed ‘protection money’ on close to 500 Coptic families in the villages of Asyut, listing names of victims and sums of money paid. The paper said those refusing to pay had been told they “would either be killed, kidnapped, or forced to stay indoors.” Al-Mogaz, a mainstream Egyptian media outlet, noted the targeting of Christians when reporting the arrest of members of a ‘gang’ on March 7, 2015. This ‘gang’ appears to have been centred on the town Sahel Selim in Asyut, Upper Egypt (400 km south of Cairo). However, the targeting was portrayed more through the prism of criminality than as a religious hate crime.
“Security authorities are aware of such incidents, but they don’t seem to do much,” said local pastor Kameel Masoud of Sahel Selim Evangelical church at the time of the arrests.
Emad Lotfi, a local Copt, was also quoted as saying “We have to pay protection money--jizya, the criminals and extremists call it -- or suffer increasingly from kidnappings and extortion.”
“It’s almost an Islamic mini-state where we live, reminiscent of historic persecutions”, he said.
The Damians’ case. Emad and Medhat Damian, cousins, were among Christians pressured to pay hefty sums of money to a particular person in the same town of Sahel Selim,
Egyptian satellite channel ONTV’s ‘Manchette’ talkshow interviewed their relative, Essam on Aug 24, 2014, who said: “My brothers Emad and Medhat didn’t submit to the demand for payment. After they reported the extortion by Ashraf Hillaka (the alleged extortioner) the police told them not to worry and not to pay. 
“Next day, Ashraf calls them and again demands the money. Emad again refuses and reports this as well to a senior local police officer (name and rank stated), who again assures him.
“Ashraf arrives approximately 45 minutes later and is furious, having been informed by the police that they had reported him. He came and killed both my brothers right in their bedroom in the home where they were staying. He killed them both ‘so that people will know and fear,’ he said….
“The police didn’t even come to collect the dead bodies.”
“Twenty days later, with the authorities doing nothing, the demand (on other Christians) rises steeply from EGP 10,000 to a million. More than 250 victims had to pay sums ranging from EGP 50,000 to 600,000 each, according to ability. Some are (well-to-do) doctors, others are poor people,” Essam stated on the widely watched Egyptian private channel. “Police are not there. They see no evil, they hear no evil.”
“The culprit is known by name. Officers know him,” he said speaking of the double murder, which had happened almost a year before the TV appearance, on 10 September 2013.
Other cases in NE Egypt. Targeted violence against Copts has also occurred elsewhere in the country.
In a two-year period to July 2015, CCE stated that “127 Coptic families were forced to leave Rafah, Sheikh Zuweid and al-Arish after a rash of attacks” plaguing the Egyptian north-eastern Sinai Peninsula where an apparent Islamist insurgency has been taking place. “Christian homes were singled out, with threats of slaughter against kidnapped victims,” al-Masry al-Youm quoted CCE as saying.
https://www.worldwatchmonitor.org/2016/04/4424671/

===================
MY holy JHWH: holy holy holy!!! ] dei sacerdoti di satana? loro hanno pagato un prezzo terribile, per avere avuto fiducia in me, per avere creduto in me? ed io ho promesso loro, di realizzare una strage.. adesso come io li posso deludere? ] [ io so, che, per delle persone maomettane sharia law: abiette, non è facile capire i concetti più semplici! Ma non è uccidendo i martiri crisiani, che voi farete un dispetto ai sacerdoti di Satana SODOMA Bush Farisei Massoni: VOI ANZI FARETE LORO FELICI! ] Pakistan: Christian woman refuses to leave home after blasphemy accusation, Published: May 25, 2016 by Asif Aqeel. Provincial government orders introduction of emergency hotline for minorities. Sonia Gill (left), 23, with Mary Gill, a Member of the Punjab Assembly. World Watch Monitor. A young Pakistani Christian woman accused of blasphemy chose not to flee from her home, so that her Christian neighbours wouldn’t be targeted in her absence. The accusations against Sonia Gill, 23, were eventually withdrawn, but not before she had refused to leave the “Christian Town” settlement near Gujrat. Dozens of Pakistanis have been murdered and Christian settlements attacked after blasphemy accusations. In all recent examples, Christians fled their homes in the wake of the accusations, but Gill refused to do so, despite angry protestations outside her home. “If I flee, what would happen to my Christian neighbours and their houses?” she said. The accusation came less than a month after another Christian was accused of blasphemy in the village of Chak 44, just 100km away. On 16 May, an angry mob of about 70 people gathered outside Gill’s house, led by Muslim cleric Khubaib Jalali, who used to live in Mandi Bahauddin, the nearest city to Chak 44. At least 150 Christian families live in Christian Town, which has three churches. How events unfolded. Gill’s neighbour, Sharjila Komal, known as “Poma”, accused her of using an advertising banner bearing the name of Prophet Muhammad as a floor covering. But Gill said the banners bore only the names of politicians and that her neighbour had another motive for the accusation. “About three years ago, Poma’s sister-in-law eloped with my cousin, Khalid,” Gill said. “A police case was registered against Khalid, but the matter was settled after the woman returned. But that is why Poma had a grudge against us. “Poma stitches clothes and lives next door to us. That morning, she came to our home to say that my niece’s uniform had been stitched and could be picked up from her at any time. She saw an advertising banner spread on the floor, which had pictures of politicians and their names. My brother, Shaukat, has a keen interest in politics. These banners were used in November last year, during local elections, and now they were of no use, so we were using them to cover the floor.” Shaukat Gill added: “It was about 8pm, when about 70 people reached our home and demanded that the banner ‘bearing sacred Islamic names’ be handed over to them. I invited the prominent persons – who were about 18 in number – to come in and inspect the banners they believed bore the sacred name of the Prophet. “After seeing the banners, these angry protestors said that they were not satisfied and that they would consult among themselves in the nearby mosque.” Several Christians and Muslims suggested that I should flee, but I said that if I did, angry protestors would harm other Christians and their property. Whatever they want to do, they should do it to me and not to others. --Sonia Gill
As the mob departed to discuss the matter at Mosque Gulzar-e-Habib, Shaukat Gill called the police.
“I suspected that the mob would return and may attack us,” said Gill, who works as a driver in Gujrat. “The police arrived in a short while and brought the situation under control. In the presence of the police, banners were once again shown for examination, but nothing blasphemous was found.”
However, Jalali filed a complaint against the Gills at the local police station and asked for a case to be registered under Section 295-C of the Pakistan Penal Code. The situation remained tense the following morning.
“Christian girls who returned from school told us that they heard in the street that a protest would again be taken out,” Sonia Gill explained. “Poma said that she would go to any extent to teach me a lesson. I told her that nothing could take place without the will of my God. Several Christians and Muslims suggested that I should flee the place, but I said that if I did, angry protestors would harm other Christians and their property. Whatever they want to do, they should do it to me and not to others.”
Accusation withdrawn. Pakistan’s Express Tribune newspaper reported that Sonia Gill had “begged pardon”, even though the police said she was “innocent”. A copy of the cleric's statement, officially withdrawing his complaint. World Watch Monitor
“My friends Mushtaq Butt and Allah Rakha Sahotra tirelessly worked with various communities in the city,” said Shaukat Gill. “Although we were still very much worried, we believed that God would do a miracle. The next day after the incident, Butt told me that the matter had been resolved.”
He added that Butt had been asked to swear on the Qur’an that the Gills hadn't committed blasphemy and would never do so. Butt stated this on oath, after which all accusations were dropped.
The cleric officially withdrew his complaint, writing the following statement: “It is submitted that I [the speaker] in the Gulzar-e-Madina Mosque. I had earlier submitted an application against Shaukat Gill and others regarding committing blasphemy against the Prophet. I have investigated the matter. No occurrence of blasphemy could be verified. As for now, I don’t seek any legal action on my application.”
“The situation of law and order is under control and the family is living peacefully in their home,” said local policeman Ghulam Abbas Dogar.
Emergency hotline agreed
Punjab parliamentarian Mary Gill told World Watch Monitor that after hearing about the incident, she had travelled to meet the Gills and other local Christians. She then reported the case to the district police.
“The police have played a very crucial role in restoring law and order in both instances of blasphemy accusations in Mandi Bahauddin and Gujrat,” she said. “It is very encouraging that at least in this instance Sonia did not have to flee the situation.
“As the second blasphemy accusation in less than a month surfaced in the same area, I directly informed the Chief Minister, Shahbaz Sharif, about the situation and then went to ensure the safety of the Christians.
“On the instructions of the Chief Minister, the matter was discussed in a high-powered cabinet meeting on 19 May. “I suggested establishing a minorities’ protection cell, where quick information about such incidents could be provided and law-enforcement agencies could be mobilised to deal with such situations. I am happy that the cabinet meeting decided on establishing a cell that could deal with such untoward situations.”